Connect with us

Cosa stai cercando?

Calcio a 5

Spinaceto 70, pesante stop nella tana del Real Fiumicino

Una giornata da dimenticare. Una sconfitta senza attenuanti. Lo Spinaceto 70 delude le aspettative della vigilia nel big-match della terza giornata, incassa un punteggio tennistico da un quadrato Real Fiumicino (6-0) e, dopo aver totalizzato quattro punti nei primi centoventi minuti, manda giù il boccone amaro della prima sconfitta in campionato. Gli aeroportuali cominciano la gara con la massima concentrazione, prendono rapidamente le adeguate contromisure ai ragazzi di Quieto e sbloccano il risultato con Carnacci, il quale si presenta a tu per tu con il portiere avversario e fa centro con un destro dalla precisione chirurgica. Lo Spinaceto 70, nei minuti successivi, si fa apprezzare per alcune giocate lineari e costringe i padroni di casa a ricorrere al fallo tattico. I capitolini, di conseguenza, hanno due volte la possibilità di pareggiare su tiro libero. Prima Derossi si fa ipnotizzare da Greci, poi Micheli colpisce in pieno la traversa. A trovare la via del gol, nel corso del primo tempo, è sempre il Real Fiumicino, che raddoppia per merito di Caparrotta, il quale capitalizza al meglio, nei pressi del secondo palo, un perfetto assist di Serbari e consente alla sua squadra di andare al riposo in una situazione di duplice vantaggio. La ripresa, invece, non ha praticamente storia. La formazione aeroportuale prende subito in mano le redini del gioco e, dopo aver colpito una traversa con Serbari, cala il tris con Carnacci, il quale si conferma un ottimo terminale offensivo. I tirrenici non mollano la presa, giocano in pratica sul velluto e mettono al sicuro la seconda vittoria in campionato con Colla e Pignocchi. La sesta e ultima marcatura porta la firma dello scatenato Carnacci, il quale si toglie la soddisfazione personale di realizzare una tripletta, si porta come di consueto il pallone della gara a casa e, di riflesso, costringe Micheli e compagni a incassare una sconfitta piuttosto pesante nelle proporzioni.

Antonio Gravante

© RIPRODUZIONE RISERVATA   

Scritto da

Calcio

La compagine del presidente Rizzaro prosegue la campagna di rafforzamento in vista della prossima stagione sportiva: un centrocampista e un attaccante alla corte di...

Padel

La squadra maschile ardeatina sfrutta al meglio il fattore campo, regola con il punteggio all’inglese la compagine capitolina e corona il sogno nel cassetto...

Padel

Le ardeatine piegano in finale la resistenza del Green Padel (2-1) e tagliano un traguardo storico. La collaudata coppia Guarino-Petruccioli completa l’opera nella terza...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Calcio a 5

Non poteva esserci una scritta più azzeccata sullo striscione che campeggiava a bordo campo. “Senza sacrificio non può esserci vittoria”. Questo è il messaggio...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.

Exit mobile version