Connect with us

Cosa stai cercando?

Calcio giovanile

Memorial “Nardoni”, è scattato il conto alla rovescia

MEMORIAL NARDONI ATALANTA IN FESTA

E’ scattato il classico count-down sulla quinta edizione del Memorial “Laura Nardoni”, manifestazione calcistica giovanile a carattere internazionale che di anno in anno, grazie alla minuziosa organizzazione di Antonio Pezone, Sandro Tovalieri e dell’intero staff dirigenziale del Racing Club, cresce in maniera esponenziale sotto il profilo tecnico-tattico. A contendersi l’ambito Trofeo sul manto sintetico ardeatino, per la prima volta in assoluto, saranno ben sedici tra le migliori compagini del panorama nazionale e internazionale. Oltre a Barcellona e Valencia, protagoniste della scorsa edizione, faranno il loro debutto nella kermesse giovanile rutula anche i portoghesi del Benfica e i russi dello Zenit San Pietroburgo, la cui presenza concorrerà ad alzare il livello di gioco, garantirà alla rassegna una spiccata dimensione cosmopolita e favorirà la fusione tra culture e sistemi calcistici diversi. Oltre ai padroni di casa del Racing Club, la scuola calcio di Sandro Tovalieri (attuale allenatore delle giovanili della Roma ed ex centravanti giallorosso negli anni ’80), alla cui moglie è dedicato l’evento, saranno presenti altre undici formazioni italiane: Empoli, Roma, Torino (invitato in virtù della rinuncia della Lazio), Inter, Juventus, Frosinone, Anziolavinio, Aprilia, Lodigiani, Nuova Tor Tre Teste e Atalanta, defender del titolo conquistato un anno fa a spese del Barcellona, al culmine di una finale decisa da Elia ai tempi supplementari. Presentata dallo speaker radiofonico Max Leggeri, coadiuvato a sua volta da Angelo Di Livio (ex centrocampista di Roma, Juventus, Fiorentina e Nazionale), la cerimonia di apertura si svolgerà il 31 agosto nella splendida cornice della Pineta dei Liberti a Tor San Lorenzo (Ardea) e fornirà l’occasione per dibattere con ospiti di primo livello le tematiche di sviluppo del calcio giovanile unitamente alle politiche territoriali. La serata, inoltre, sarà impreziosita da spettacoli di vario genere. Le gare si svolgeranno nello stesso impianto sportivo ardeatino a partire da domenica 1 settembre. Ad aprire le danze sarà il match tra l’Atalanta (nella foto) e la Lodigiani. Ogni giorno si disputeranno quattro incontri. Il primo fischio d’inizio è fissato per le 16.30, le altre tre sfide sono previste a seguire. Accederanno alle semifinali di sabato 7 settembre le prime classificate di ogni raggruppamento. La finalissima, invece, è prevista domenica 8 (ore 20.45). L’impianto che ospiterà la kermesse calcistica giovanile, inoltre, farà da sfondo ad eventi di beneficenza. Al Memorial “Laura Nardoni” è legata un’attività di raccolta fondi, che ha come unico scopo quello di permettere a ragazzi appartenenti a famiglie meno fortunate di frequentare la scuola calcio. I fondi verranno raccolti attraverso donazioni personali, con dei contenitori presenti nell’area del torneo e con del merchandising (magliette, felpe e cappellini con HELO, la mascotte del torneo), negli stand adiacenti l’impianto di gioco. “Tutto è pronto per il fischio d’inizio, quest’anno il Memorial Nardoni sarà ancora più interessante sotto il profilo del gioco – precisa Antonio Pezone, presidente del Racing Club – . Saranno ben quattro le formazioni straniere, le quali hanno tutte i requisiti per puntare al successo finale. Ma le dodici squadre italiane sicuramente non saranno da meno. Anche questa edizione, di conseguenza, non ha una favorita, ma può contare su diverse compagini in grado di iscrivere il proprio nome nell’Albo d’Oro. Colgo l’occasione, infine, per invitare gli sportivi di Ardea e dintorni a seguire il Torneo per tutta la settimana di gare. Lo spettacolo è ampiamente assicurato”.

Antonio Gravante

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

Scritto da

Calcio a 5

La formazione di Ostia non riesce a sfruttare al meglio il fattore campo nella classica sfida senza appello, issa bandiera bianca di fronte agli...

Calcio a 5

Sfoderando una prova collettiva senza sbavature, il quintetto del presidente Schiavi sbanca uno dei terreni di gioco più ostici della categoria (2-4) e prosegue...

Calcio a 5

La squadra di Iannaccone tira delle somme più che positive all'esordio assoluto in Serie C1: ottimo settimo posto. Capitan Dei Giudici e soci sono...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Calcio a 5

Non poteva esserci una scritta più azzeccata sullo striscione che campeggiava a bordo campo. “Senza sacrificio non può esserci vittoria”. Questo è il messaggio...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.