Connect with us

Cosa stai cercando?

Calcio a 5

Ardea, prova dai due volti a San Vito Romano: Mrak pareggia i conti nel finale

Sfoderando la classica prova a corrente alternata, per lunghi tratti arrembante e per altri remissiva, la matricola Ardea pareggia in extremis la sfida esterna con la Sanvitese (4-4), inanella il secondo risultato utile in campionato e si attesta al terzo posto alle spalle delle battistrada Heracles e Città di Colleferro.

Sfoderando la classica prova a corrente alternata, per lunghi tratti arrembante e per altri remissiva, la matricola Ardea pareggia in extremis la delicata sfida esterna con la Sanvitese (4-4), inanella il secondo risultato utile in campionato e si attesta al terzo posto, a pari merito con l’Albano e la Laundromat Gaeta, alle spalle della coppia di testa formata da Heracles e Città di Colleferro. A togliere le classiche castagne dal fuoco, a trentasei secondi dal definitivo suono della sirena, ci pensa Mrak, cinico a finalizzare da pochi passi una prolungata azione corale. Il quintetto di Masci, come nella gara d’esordio con la Polisportiva Ciampino, parte subito forte e trova immediatamente la via del gol con Marcucci, il quale si districa al meglio palla al piede sulla sinistra, si accentra e infila Bernardi proteso in uscita. I rossoblù continuano a pigiare forte il piede sul pedale dell’acceleratore, ma accusano le polveri bagnate e gettano alle ortiche tre nitide occasioni per consolidare il vantaggio. La formazione del presidente Fofi, a riprova di un marcato predominio territoriale, realizza la seconda rete su calcio da fermo. Lo specialista Viglietta fa valere anche in questo caso le sue comprovate doti di tiratore scelto, trafigge Bernardi e si conferma un lusso per la massima categoria calcettistica regionale. L’Ardea, a quel punto, accusa un’inopinata involuzione di gioco e consente ai generosi avversari di turno di prendere saldamente in mano le redini della gara. La squadra allenata da Ronci si spinge con maggiore continuità in avanti e, dopo aver esaltato più volte i riflessi di Mugnaini, trova la forza per ristabilire l’equilibrio grazie alle realizzazioni di Paoletti e Colaneri. Il primo corregge con il petto in fondo al sacco una conclusione da fuori di un compagno, mentre il secondo firma la rete dell’aggancio con un bel tiro dalla media distanza. Il quintetto di San Vito Romano parte bene nella ripresa e ribalta il punteggio a suo favore grazie alla rete di Di Pietro, cinico a capitalizzare al meglio un rapido capovolgimento di fronte. L’Ardea non ci sta, avanza il baricentro e pareggia i conti con l’ottimo Viglietta, il quale firma la doppietta personale con una splendida staffilata dagli otto metri. I ragazzi di Masci, a quel punto, provano ad allungare nel punteggio, ma prestano il fianco alle ripartenze degli avversari, abili a calare il poker con l’ottimo Di Pietro. Il laterale infila l’incolpevole Mugnaini proteso in uscita e si rivela una pedina importante dello scacchiere del tecnico Ronci. A poco più di due minuti dalla conclusione, mister Masci prova a salvare il salvabile e propone come portiere di movimento Marcucci. I rossoblù si riversano nella metà campo rivale e, dopo una lunga azione manovrata, acciuffano il pareggio, a trentasei secondi dal triplice fischio, con Mrak, il quale fa centro da pochi passi, raddrizza le sorti della gara e permette alla sua squadra di tornare a casa con un prezioso punto in tasca.

Antonio Gravante

© RIPRODUZIONE RISERVATA  

Scritto da

Calcio a 5

La neonata società apriliana inizia a gettare le basi sulla stagione dello storico debutto in Serie D. I presidenti Margari-Francesca: “Abbiamo affidato la nostra...

Calcio a 5

La società portodanzese sceglie il successore di mister Giuliani e affida la guida della prima squadra al tecnico dell’Under 19. Il Direttore Sportivo Cosmi:...

Calcio

La società del presidente Valle inizia con piglio autoritario la campagna di rafforzamento in vista del prossimo campionato di Eccellenza. Ufficiali gli arrivi dell’attaccante...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Calcio a 5

Non poteva esserci una scritta più azzeccata sullo striscione che campeggiava a bordo campo. “Senza sacrificio non può esserci vittoria”. Questo è il messaggio...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.