Connect with us

Cosa stai cercando?

Calcio a 5

La Mirafin inizia a prendere forma: tutti rinforzi mirati

Accantonata l’amarezza per il mancato ritorno in A2, a causa della sconfitta nel doppio confronto della finale-promozione con la Kredias Audace Monopoli, la Mirafin sta prendendo gradualmente forma in vista della seconda avventura consecutiva in Serie B. Lo staff dirigenziale pometino ha rafforzato le corsie esterne con gli arrivi dei laterali Marco Chiomenti e Alessandro Zanobi (nella foto). Il primo ha disputato una stagione più che positiva al Real Ciampino Academy, mentre il secondo è stato un punto fermo negli ultimi due anni della United Pomezia. La società rossoblù, inoltre, ha definito la trattativa con il pivot Gabriele Silvestrini, che ha contribuito allo storico salto in A2 della Città di Anzio, e ha chiuso un doppio colpo nella capitale. Tutto fatto per i due talentuosi Luca Cicciotti e Alberto Messina, che hanno dimostrato il proprio valore nelle fila dell’History Roma 3Z. “Abbiamo piazzato tutti acquisti mirati per ovviare ad alcune cessioni eccellenti – spiega il confermatissimo mister Armando Mirra – . Nei prossimi giorni proveremo ad ingaggiare qualche altro giocatore di categoria per presentarci ai nostri di partenza del prossimo campionato con le carte in regola per fare bene”. La Mirafin è stata inserita nel girone laziale-sardo. Saranno ben quattro le trasferte dall’altra parte del Tirreno. “E’ un raggruppamento che nasconde parecchie insidie – aggiunge il tecnico – . Molte squadre si stanno muovendo in maniera impeccabile sul mercato nell’intento di giocarsi al meglio le proprie chance promozione. Come nostro solito, comunque, accettiamo il guanto di sfida. Riteniamo di avere le credenziali per ricoprire un ruolo da protagonisti”. Il sodalizio rossoblù, in questi giorni, ha raggiunto l’accordo con il C.S. Laurentum per la nascita della prima Academy di Futsal del Litorale pontino. “Siamo felicissimi di aver messo tutto nero su bianco con Riccardo Campioni – dichiara Raffaele Mirra, presidente della Mirafin – . Da questa unione nasce per i ragazzi del nostro territorio una grande opportunità per fare strada nel Calcio a 5. Allestiremo, inoltre, anche un’under 15 femminile con l’intento di far crescere il movimento rosa. Il nostro sogno nel cassetto è quello di formare tutte le categorie fino a una prima squadra per consentire alle ragazze di Pomezia e dintorni di non doversi più spostare per inseguire la propria passione sportiva”.

Antonio Gravante

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Scritto da

Calcio a 5

La società portodanzese sceglie il successore di mister Giuliani e affida la guida della prima squadra al tecnico dell’Under 19. Il Direttore Sportivo Cosmi:...

Calcio

La società del presidente Valle inizia con piglio autoritario la campagna di rafforzamento in vista del prossimo campionato di Eccellenza. Ufficiali gli arrivi dell’attaccante...

Sport vari

Il runner pometino, portacolori dell’Atletica La Sbarra, corona il sogno nel cassetto di diventare profeta in patria. Romano (S.S. Lazio) e Curci (Atletica Studentesca...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Calcio a 5

Non poteva esserci una scritta più azzeccata sullo striscione che campeggiava a bordo campo. “Senza sacrificio non può esserci vittoria”. Questo è il messaggio...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.