Connect with us

Cosa stai cercando?

Calcio

FalascheLavinio, pari interno con il fanalino di coda

Il FalascheLavinio non riesce a sfruttare al meglio il fattore campo contro il fanalino di coda del girone. La squadra allenata da Sgarra si fa imporre la spartizione della posta da una generosa Cynthia (2-2), rimpingua il bottino in classifica con il quattordicesimo punto stagionale, ma non riesce ad allungare il passo nei confronti del gruppetto che ruota nell’orbita play-out.

Dopo una prima fase in prevalenza di studio, i castellani passano a condurre, al quarto d’ora, grazie a una perfetta giocata per vie verticali. L’ottimo Silvagni, dal cerchio di centrocampo, favorisce l’inserimento sulla corsia destra di Cannillo, il quale aggredisce abilmente lo spazio vuoto, entra in area e serve un assist al bacio per Fabiani. Il numero dieci fa centro da distanza ravvicinata e gela il discreto pubblico neroniano presente in tribuna al “Villa Claudia”.

I padroni di casa cambiano subito marcia e, a metà tempo, ricuciono la strappo su calcio di rigore, decretato dal fischietto di Frosinone per un fallo commesso da Galli ai danni di Zimbardi. Sul dischetto si presenta lo specialista Taviani, il quale spiazza Sciarra e si conferma un ottimo cecchino dagli undici metri. Le due contendenti, consapevoli dell’importanza della posta in palio, continuano a esprimersi su buoni livelli. Le difese, però, vincono con piglio autoritario il confronto a distanza con gli avanti rivali.

Il FalascheLavinio, al quarto d’ora della ripresa, ribalta del tutto la situazione a proprio favore con Battaglia. L’ex centrocampista di Pomezia Calcio e Ottavia ribadisce in fondo al sacco, nei pressi del dischetto del rigore, una conclusione di Capolei respinta dal palo. La compagine castellana non ci sta, si spinge generosamente in avanti e, a otto minuti dalla conclusione, fissa il punteggio sul definitivo pareggio con Cannillo, il quale incastra la sfera sotto la traversa da distanza ravvicinata, regala alla propria squadra un punto prezioso e, di riflesso, costringe Seferi e compagni a fare soltanto un piccolo avanti in classifica generale.

Antonio Gravante
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Scritto da

Calcio a 5

La società portodanzese continua a prendere sempre più forma: accordo raggiunto con il laterale Spinelli (ex G.C. 5 Latina Futsal) e con gli universali...

Calcio

Lo staff dirigenziale lidense mette un altro punto fermo sulla prossima stagione: l’ex fantasista prende il timone della squadra. “Mi appresto a cominciare un’avventura...

Volley

La compagine pometina rinforza ulteriormente la prima linea: la schiacciatrice De Matteis, dopo una stagione più che positiva nelle fila dell’Ostia Volley Club, indosserà...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Sport vari

Una massiccia partecipazione e un ruolo da assoluta protagonista. Facendo leva su buona condizione fisica generale, la Podistica Pomezia ha fatto decisamente bella figura...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.