Connect with us

Cosa stai cercando?

Calcio

Il Pomezia resta in vetta alla classifica: pari e patta con il Villalba

La capolista Pomezia Calcio alza leggermente il piede dal pedale dell’acceleratore. Dopo aver centrato l’en-plein di successi nelle prime quattro giornate di campionato, la formazione di Gagliarducci conquista un punto nella tana di un coriaceo Villalba (2-2), rimane ugualmente in vetta alla classifica, ma subisce l’aggancio del Campus Eur.

La capolista Pomezia Calcio alza leggermente il piede dal pedale dell’acceleratore. Dopo aver centrato l’en-plein di successi nelle prime quattro giornate di campionato, la formazione allenata da Cristiano Gagliarducci conquista un punto nella tana di un coriaceo Villalba (2-2), rimane ugualmente in vetta alla classifica, ma subisce l’aggancio del Campus Eur, corsaro a sua volta nella tana dell’Amatrice Rieti. I rossoblù cominciano la gara con la ferma intenzione di non fare sconti e, al nono giro di orologio, passano a condurre su calcio di rigore, decretato dall’arbitro per un fallo di mano commesso da D’Astolfo. Ad incaricarsi della trasformazione, come al solito, è il bomber Massella, il quale infila Cotugno e si toglie la soddisfazione di raggiungere quota quattro gol nella speciale classifica marcatori. La gioia dei pometini, cronometro alla mano, dura soltanto un giro di lancette. Il Villalba trova immediatamente il pareggio. L’azione parte dai piedi di Cardellini, il quale vince un contrasto sulla destra con Pizzuto, entra in area di rigore e serve un assist perfetto per Di Rollo. Il centrocampista non lascia alcuna via di scampo a D’Amato e incastra con un tiro dalla precisione chirurgica la sfera nell’angolino basso. Il Pomezia Calcio, intorno alla mezz’ora, allunga per la seconda volta nel punteggio sugli sviluppi di un tiro dalla bandierina per merito di Costantini, il quale sfrutta al massimo una sponda di Massella, infila Cotugno con un perentorio colpo di testa e consente alla sua squadra di andare al riposo in vantaggio di una rete. La formazione guidata da Leone riparte di slancio nella ripresa e, dopo soltanto cinque minuti, rimette nuovamente le cose a posto con Lalli, lesto a risolvere, con un sinistro a incrociare, una mischia in area rossoblù. Successivamente le due squadre si allungano e lasciano maggiori spazi agli avversari, ma le occasioni importanti si contano sulle dita di una mano. La più ghiotta capita a Laurato, il quale calcia dall’interno dell’area, ma D’Adamo, ben piazzato tra i pali, si rifugia con sicurezza in corner. Il Villalba, di conseguenza, evita la terza sconfitta stagionale, mentre il Pomezia Calcio non riesce a proseguire la striscia vincente e viene raggiunto in vetta alla classifica dal Campus Eur.

Antonio Gravante

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Scritto da

Calcio

Il Campus Eur sfrutta al meglio il turno casalingo con l’Astrea (1-0), consegue il secondo successo consecutivo con il minimo scarto, dopo quello ottenuto...

Calcio a 5

Costretto a vincere per rimanere in perfetta linea con i programmi stagionali, il Fiumicino SC 1926 si aggiudica con il minimo scarto il confronto...

Calcio

Il giovanissimo Racing Ardea prosegue inesorabilmente la parabola discendente sotto il profilo dei risultati. La formazione del presidente Adamo stecca anche la sfida salvezza,...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Calcio a 5

Non poteva esserci una scritta più azzeccata sullo striscione che campeggiava a bordo campo. “Senza sacrificio non può esserci vittoria”. Questo è il messaggio...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.