Connect with us

Cosa stai cercando?

Calcio

L’Aranova continua ad adottare la politica dei piccoli passi: terzo pareggio di fila

Un prezioso pareggio in rimonta. La squadra di Vigna spartisce la posta in palio con il Villalba (1-1), infila il terzo pareggio consecutivo e incrementa a due lunghezze il gap dalla zona play-out. I ragazzi di Ferranti sbloccano subito il risultato con Cardellini, gli aeroportuali rimettono le cose a posto con il solito Teti nel corso della ripresa.

Alessio Teti (Aranova)

Terza gara del girone di ritorno. Terzo pareggio. L’Aranova spartisce la posta in palio tra le mura di casa de Le Muracciole contro un motivatissimo Villalba (1-1) e, a seguito della concomitante sconfitta della Luiss nella tana della corazzata Pomezia, incrementa a due lunghezze il gap dalla zona play-out. La gara comincia in salita per i ragazzi di mister Vigna, i quali vanno sotto nel punteggio, dopo soltanto cinque minuti dal fischio d’inizio, a seguito della realizzazione di Cardellini, bravo a trafiggere con un preciso destro a incrociare l’incolpevole Zonfrilli. La compagine aeroportuale, animata da una grande voglia di riscatto, prende subito in mano le redini del gioco, esercita un maggior predominio territoriale e costringe i rivali di turno a replicare più che altro di rimessa. I rossoblù, però, non riescono a pungere negli ultimi sedici metri e, per forza di cose, si trovano costretti a guadagnare la via degli spogliatoi in svantaggio di una rete. L’Aranova, nel corso della ripresa, prova generosamente a rientrare in partita, si spinge a testa bassa in avanti e, a metà periodo, trova la forza per rimettere le cose a posto con il solito Teti, lesto a timbrare il classico cartellino sugli sviluppi di un tiro dalla bandierina. L’ultimo quarto di gara, tutto sommato, regala poche emozioni agli sportivi presenti in tribuna. Le due contendenti si accontentano del pareggio ed escono dal campo con un punto a testa in tasca. I ragazzi guidati da Vigna, a seguito di tale risultato, si confermano in dodicesima posizione, mentre il Villalba resta nel gruppetto che ruota nell’orbita dei play-out.

Antonio Gravante

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Scritto da

Calcio

La formazione allenata da Campagna conquista un prezioso punto contro la compagine ogliastrina (2-2), supera nel migliore dei modi un esame piuttosto difficile e...

Calcio

Pesante stop casalingo. La squadra di Del Grosso crolla nella ripresa sotto i colpi della Flaminia (0-3) e continua ad occupare la quartultima casella...

Calcio a 5

Il quintetto guidato da Giuliani fa bottino pieno con il Futsal Celano (6-5), incrementa a sette lunghezze il vantaggio sul Real Dem e rialza...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Calcio a 5

Non poteva esserci una scritta più azzeccata sullo striscione che campeggiava a bordo campo. “Senza sacrificio non può esserci vittoria”. Questo è il messaggio...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.