Connect with us

Cosa stai cercando?

Basket

Anzio, autentico show all’esordio in campionato: Frosinone annichilito

Buonissima la prima. E’ proprio il caso di dirlo. L’Anzio Basket vince e convince davanti ai propri tifosi con il malcapitato Scuba Frosinone (78-49), incamera i primi due punti stagionali e riceve unanimi consensi dagli addetti ai lavori per aver disputato una prova collettiva più che positiva sotto il profilo del gioco.

Buonissima la prima. E’ proprio il caso di dirlo. L’Anzio Basket vince e convince davanti ai propri tifosi con il malcapitato Scuba Frosinone (78-49), incamera i primi due punti stagionali e riceve unanimi consensi dagli addetti ai lavori per aver disputato una prova collettiva più che positiva sotto il profilo del gioco. I primi minuti sono appannaggio dei ciociari, i quali approfittano con grande cinismo di qualche errore di troppo dei neroniani e, grazie a un sontuoso jumper di Stazi, piazzano un piccolo break (6-11). Il quintetto di Melchiorri, pungolato nell’orgoglio, prende saldamente in mano il pallino del gioco, alza l’intensità difensiva, realizza punti facili in contropiede, piazza un parziale di 19-0 e ribalta prepotentemente il punteggio a suo favore (29-11). Lo Scuba Frosinone prova a reagire, ma l’Anzio Basket segue alla lettera le direttive dalla panchina, tiene al meglio il confronto e archivia i primi due semitempi sopra di diciotto lunghezze (38-20). Il canovaccio della gara non cambia dopo l’intervallo. La comprovata esperienza di Nardi e Pecetta e l’ottima regia di capitan D’Alfonso permettono ai portodanzesi di tenere i rivali di turno sempre a distanza di sicurezza. I ragazzi di coach, in chiusura del terzo semitempo, trovano con una facilità disarmante la via del canestro e arrivano al riposo corto con quasi il doppio dei punti dei ciociari (60-31). Nel quarto è ultimo periodo, invece, sale in cattedra il nuovo arrivato Puleo, autore di una doppia doppia da 17 punti e 11 rimbalzi, il quale dà un saggio della sua bravura e consente alla propria squadra di ottenere una vittoria di larga misura molto importante per il morale in vista dei prossimi impegni previsti dal calendario.

Antonio Gravante

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Scritto da

Calcio a 5

La società portodanzese continua a prendere sempre più forma: accordo raggiunto con il laterale Spinelli (ex G.C. 5 Latina Futsal) e con gli universali...

Calcio

Lo staff dirigenziale lidense mette un altro punto fermo sulla prossima stagione: l’ex fantasista prende il timone della squadra. “Mi appresto a cominciare un’avventura...

Volley

La compagine pometina rinforza ulteriormente la prima linea: la schiacciatrice De Matteis, dopo una stagione più che positiva nelle fila dell’Ostia Volley Club, indosserà...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Calcio a 5

Non poteva esserci una scritta più azzeccata sullo striscione che campeggiava a bordo campo. “Senza sacrificio non può esserci vittoria”. Questo è il messaggio...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.