Connect with us

Cosa stai cercando?

Calcio

L’Eur Torrino stecca la prima di campionato: Spes Mundial corsara

La matricola Eur Torrino bagna con una sconfitta casalinga l’agognato ritorno nel Campionato di Promozione. I ragazzi allenati da Viola issano bandiera bianca di fronte a una pratica Spes Mundial (0-1) e rimandano a data da destinarsi l’appuntamento con il primo risultato utile stagionale.

La matricola Eur Torrino bagna con una sconfitta casalinga l’agognato ritorno nel Campionato di Promozione. I ragazzi allenati da Viola, nonostante gli sforzi profusi e svariate occasioni importanti costruite nell’arco dei novanta minuti, issano bandiera bianca di fronte a una pratica Spes Mundial (0-1) e rimandano a data da destinarsi l’appuntamento con il primo risultato utile stagionale. I padroni di casa hanno un ottimo approccio alla gara e, dopo pochi minuti, sfiorano la marcatura con Gingillo, il quale calcia di collo pieno dal vertice sinistro dell’area e si vede negare la gioia del gol da una provvidenziale deviazione in corner di Bolletta. Lo stesso Gingillo ci riprova poco più tardi. Questa volta calcia di sinistro a giro, ma anche in questo caso l’estremo difensore rivale si esalta tra i pali, si distende in tuffo e conserva inviolata la propria porta. La Spes Mundial, cinque minuti dopo la mezz’ora, ha una ghiotta opportunità per spezzare l’equilibrio. Racaniello con un pallonetto evita l’intervento di Salzano proteso in uscita, la sfera sembra destinata ad andare sul fondo. L’accorrente Alesi, di conseguenza, prova a piazzare da pochi passi l’incornata vincente, ma non riesce ad imprimere la giusta forza al pallone e consente a un difensore dell’Eur Torrino di evitare una marcatura che ai più appariva praticamente fatta. I ragazzi di Viola chiudono il primo tempo in avanti e sfiorano la marcatura con Sofia, il quale non inquadra di poco lo spazio delimitato dai tre legni dal limite dell’area. La prima parte della ripresa, tutto sommato, risulta piuttosto bloccata. L’episodio chiave si registra a metà periodo. La Spes Mundial passa in vantaggio con Alesi, bravo a girare di testa in rete un preciso cross nei pressi della linea di fondo di Ferracuti. L’Eur Torrino prova generosamente a ricucire lo strappo nei restanti minuti da giocare, ma non riesce nel proprio intento e, per forza di cose, comincia con un passo falso casalingo le fatiche in campionato.

Antonio Gravante

© RIPRODUZIONE RISERVATA  

Scritto da

Calcio a 5

Il quintetto del presidente Schiavi paga dazio in Toscana, chiude al secondo posto il triangolare e non riesce a conquistare il pass per l’ultimo...

Calcio a 5

Il quintetto del presidente Cirillo si inchina alla distanza, nella splendida cornice del Pala Cattani di Faenza, alla compagine siciliana. I capitolini partono forte...

Calcio

La squadra di Colantoni non riesce a rimontare la rete di svantaggio accumulata in gara-1, pareggia con il risultato ad occhiali il return-match col...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Calcio a 5

Non poteva esserci una scritta più azzeccata sullo striscione che campeggiava a bordo campo. “Senza sacrificio non può esserci vittoria”. Questo è il messaggio...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.