Connect with us

Cosa stai cercando?

Calcio

Nettuno, ennesimo passaggio a vuoto: classifica sempre più critica

Una prova collettiva generosa non basta al Nettuno per alimentare il bottino di punti in classifica. La formazione allenata da Fracassa issa bandiera bianca anche di fronte alla Lodigiani (1-0), accusa il decimo stop in campionato e, nonostante una mirata campagna di rafforzamento operata nelle scorse settimane, rimane al quartultimo posto.

Matteo Bellopede (Nettuno)

Una prova collettiva generosa non basta al Nettuno per alimentare il bottino di punti in classifica. La formazione allenata da Fracassa issa bandiera bianca anche di fronte alla Lodigiani (1-0), accusa il decimo stop in campionato e, nonostante una mirata campagna di rafforzamento operata nelle scorse settimane, rimane al quartultimo posto. La gara comincia su ritmi piuttosto blandi: le difese, di conseguenza, hanno vita facile a presidiare al meglio la rispettiva area di rigore. La prima azione di rilievo è di marca capitolina: Gallo, sugli sviluppi di una corta respinta della retroguardia verdeblù, calcia da posizione più che favorevole, ma si vede ribattere il tiro nei pressi della linea di porta da un giocatore tirrenico. Il Nettuno, subito dopo, replica con Di Capua, il quale entra in area dalla destra, calcia di sinistro e indirizza la sfera nei pressi del primo palo: Morsa fa buona guardia e sventa il pericolo. I biancorossi, nella seconda parte del tempo, forzano il ritmo e si affidano soprattutto alle conclusioni dal limite dell’area. L’attento Alfieri, sempre piazzato ottimamente tra i pali, si esibisce in un paio di interventi strappa-applausi e consente alla sua squadra di andare al riposo sul punteggio di partenza. La sfida, cronometro alla mano, si sblocca al quarto d’ora della ripresa grazie alla giocata di un singolo. L’ottimo Gallo, dopo un delizioso uno-due con De Angelis, calcia dai venti metri e incastra la sfera nell’angolino basso. Trovata la via del gol, la squadra allenata da Pace gioca con maggior scioltezza, continua a spingersi in avanti e sfiora la rete del raddoppio con Molinari, il quale si ritrova tra i piedi un invitante pallone, a seguito di una corta respinta di Alfieri, ma non ha la lucidità del bomber di razza e, da posizione favorevole, alza clamorosamente la mira. Scampato il pericolo, il Nettuno prova a reagire e si affida, in particolar modo, sulle qualità del bomber Laghigna. L’ex attaccante del Racing Ardea, in due occasioni, si crea lo spazio, con altrettante giocate personali, per la conclusione in porta. Nel primo caso scheggia il palo, mentre nel secondo fallisce il bersaglio grosso. La Lodigiani, di conseguenza, conquista tre punti preziosi e si conferma quarta forza del girone. Il Nettuno, invece, raggiunge la doppia cifra per quanto concerne il numero di sconfitte e rimane seriamente impantanato nelle sabbie mobili della classifica.

Antonio Gravante

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Scritto da

Calcio

La formazione allenata da Campagna conquista un prezioso punto contro la compagine ogliastrina (2-2), supera nel migliore dei modi un esame piuttosto difficile e...

Calcio

Pesante stop casalingo. La squadra di Del Grosso crolla nella ripresa sotto i colpi della Flaminia (0-3) e continua ad occupare la quartultima casella...

Calcio a 5

Il quintetto guidato da Giuliani fa bottino pieno con il Futsal Celano (6-5), incrementa a sette lunghezze il vantaggio sul Real Dem e rialza...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Calcio a 5

Non poteva esserci una scritta più azzeccata sullo striscione che campeggiava a bordo campo. “Senza sacrificio non può esserci vittoria”. Questo è il messaggio...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.