Connect with us

Cosa stai cercando?

Calcio

Ostiantica, ci pensa sempre Sesta: battuto a domicilio il Canale Monterano

L’Ostiantica non conosce mezze misure in questo tratto di campionato. Dopo aver osservato un turno di stop forzato previsto dal calendario, la formazione del binomio Cerrai-Arabia batte in extremis a domicilio il Canale Monterano (3-4), si rimette in carreggiata, dopo il ko incassato all’Aldobrandini per mano della capolista Sorianese, e prende leggermente quota in classifica generale.

L’Ostiantica non conosce mezze misure in questo tratto di campionato. Dopo aver osservato un turno di stop forzato previsto dal calendario, la formazione del binomio Cerrai-Arabia batte in extremis a domicilio il Canale Monterano (3-4), si rimette in carreggiata, dopo il ko incassato all’Aldobrandini per mano della capolista Sorianese, e prende leggermente quota in classifica generale. La squadra lidense, in virtù di tale exploit, raggiunge a quota dodici punti la Città di Cerveteri, costretta a sua volta a issare bandiera bianca di fronte al lanciatissimo Tolfa. Il valore aggiunto dei bianconeri, statistiche alla mano, si rivela Filippo Sesta, il quale firma una splendida tripletta, come nella gara vinta qualche settimana fa sul campo della Polisportiva Ostiense, e conquista la piazza d’onore nella speciale classifica marcatori (nove reti all’attivo) alle spalle di Tabarini del Santa Marinella. L’Ostiantica comincia la gara a spron battuto e, nel giro di cinque minuti, si porta sul duplice vantaggio grazie a un micidiale uno-due griffato da Antinucci-Sesta. I padroni di casa riordinano immediatamente le idee e, a metà primo tempo, rimettono le cose a posto grazie alle realizzazioni di Chialastri e Polidori. La seconda parte della frazione d’apertura risulta piuttosto combattuta: le due squadre provano ad allungare nel punteggio, ma le difese vincono il confronto a distanza con gli attaccanti avversari. La ripresa comincia sotto il segno dei bianconeri, i quali passano nuovamente in vantaggio con l’ottimo Sesta, il quale si conferma una pedina fondamentale dello scacchiere di Cerrai e Arabia. Il Canale Monterano, come è capitato nel corso del primo tempo, getta in campo una grande voglia di rivalsa e, a metà periodo, trova la forza per pareggiare nuovamente i conti con Sabani. Quando la gara sembrava destinata a terminare con una salomonica divisione dei punti, l’Ostiantica riesce a fare il colpaccio con l’incontenibile Sesta, il quale infila per la terza volta Tirabassi, indossa le classiche vesti di match-winner e permette alla sua squadra di rialzare le proprie quotazioni stagionali.

Antonio Gravante

© RIPRODUZIONE RISERVATA

La foto di Filippo Sesta è dell’Ostiantica (pagina Facebook)

Scritto da

Calcio a 5

La neonata società apriliana inizia a gettare le basi sulla stagione dello storico debutto in Serie D. I presidenti Margari-Francesca: “Abbiamo affidato la nostra...

Calcio a 5

La società portodanzese sceglie il successore di mister Giuliani e affida la guida della prima squadra al tecnico dell’Under 19. Il Direttore Sportivo Cosmi:...

Calcio

La società del presidente Valle inizia con piglio autoritario la campagna di rafforzamento in vista del prossimo campionato di Eccellenza. Ufficiali gli arrivi dell’attaccante...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Calcio a 5

Non poteva esserci una scritta più azzeccata sullo striscione che campeggiava a bordo campo. “Senza sacrificio non può esserci vittoria”. Questo è il messaggio...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.