Connect with us

Cosa stai cercando?

Calcio a 5

La Città di Anzio manda giù un altro boccone amaro

La Città di Anzio non riesce proprio a ingranare la marcia giusta. La formazione allenata da Gerardo Iannaccone delude ancora le aspettative della vigilia, incassa una pesante sconfitta per mano di un quadrato Real Ciampino (5-1) e prolunga a tre giornate la striscia negativa.

La compagine neroniana comincia la gara nel migliore dei modi e, dopo pochi minuti di gioco, sblocca il punteggio con il solito Vecinu, il quale si libera nello stretto di due avversari e incastra la sfera nell’angolino basso. I padroni di casa riordinano le idee e, a metà periodo, pareggiano i conti con Lemma, il quale ricopre al meglio il ruolo di terminale offensivo di uno schema applicato alla perfezione su una rimessa laterale e non lascia alcuna via di scampo a Samà. Lo stesso Lemma, poco più tardi, concede il bis, si fa valere sulla corsia esterna, infila Samà con un preciso diagonale e ribalta il punteggio a favore degli aeroportuali.

Il Real Ciampino continua a esprimersi al meglio delle proprie potenzialità e, in chiusura di primo tempo, consolida il vantaggio con Curcio, il quale finalizza dall’interno dell’area un pregevole spunto personale dell’ottimo Lemma. Dopo l’intervallo, la squadra di Iannaccone ha una generosa reazione e sfiora la marcatura soprattutto con Diguinho, il quale colpisce in pieno la traversa a seguito di una rimessa laterale.

Il quintetto tirrenico non si abbatte per lo sfortunato episodio e continua a spingersi in avanti, ma presta inevitabilmente il fianco alle ripartenze dei padroni di casa. Gli aeroportuali, con grande cinismo, calano il poker con Ruzzier, il quale aggredisce abilmente lo spazio vuoto e infila Samà proteso in uscita. Il Real Ciampino, nelle battute conclusive della gara, rende ancora più rotonda la quarta vittoria in campionato con Stefoni, il quale fa centro con una conclusione di giustezza e costringe Vecinu e soci a incassare una sconfitta piuttosto pesante nelle proporzioni.

Antonio Gravante
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Scritto da

Calcio

I ragazzi allenati da Colantoni espugnano con due reti per tempo il rettangolo di gioco della Luiss (0-4), ma non riescono a staccare nell’ultima...

Calcio

La sfida del Comunale termina con una salomonica spartizione dei punti (2-2). La squadra di Scaricamazza apre le danze con Corsetti, poi gli aeroportuali,...

Calcio

La formazione del presidente Di Paolo termina l’ennesima avventura consecutiva in Serie D con una salomonica spartizione della posta casalinga con il motivatissimo Atletico...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Calcio a 5

Non poteva esserci una scritta più azzeccata sullo striscione che campeggiava a bordo campo. “Senza sacrificio non può esserci vittoria”. Questo è il messaggio...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.