Connect with us

Cosa stai cercando?

Calcio a 5

L’Ardea continua a vincere: sbrigata la pratica Ceccano

Un altro probante banco di prova superato a pieni voti. L’Ardea rifila un punteggio tennistico al temuto Ceccano (6-3), compagine di notevole caratura tecnica e con alcune individualità meritevoli di calcare palcoscenici più importanti, prolunga a tre giornate la striscia vincente e si conferma terza forza del girone alle spalle delle lanciatissime Academy SM Ferentino e Atletico Gavignano, le quali hanno archiviato con un en-plein di successi il primo mese di campionato.

La gara comincia su ritmi elevati. Le due contendenti si fanno apprezzare per alcune giocate di pregevole fattura. A spezzare l’equilibrio sono i rutuli con Presta, il quale parte in progressione palla al piede dalla propria metà campo, aggredisce lo spazio vuoto e infila il portiere rivale proteso in uscita con un chirurgico diagonale. La squadra di Gobbi, un minuto più tardi, realizza la rete del raddoppio con Zanobi, cinico a ribadire in fondo al sacco una corta respinta dell’estremo difensore avversario su tiro di Presta. Il Ceccano, pungolato nell’orgoglio, accorcia le distanze con Celli, il quale infila da pochi passi l’incolpevole Pacioni.

La squadra di mister Compagnone, subito dopo, completa la rimonta con Cicciarelli, il quale lascia abilmente sul posto un avversario, prende la mira nei pressi del dischetto del tiro libero e incastra la sfera sotto l’incrocio dei pali con una conclusione di rara potenza e precisione. L’equilibrio si spezza nuovamente in apertura di ripresa. L’Ardea passa in vantaggio per merito di Zanobi, il quale salta in velocità un avversario e trafigge il portiere rivale con un gran sinistro dalla media distanza.

Il Ceccano non si abbatte per il nuovo tentativo di allungo dei padroni di casa, si spinge generosamente in avanti e rimette le cose a posto con Galuppi, il quale sorprende Pacioni dal limite dell’area. La sfera passa tra una selva di gambe e si infila in fondo al sacco. Consapevole dell’importanza della posta in palio, la formazione del presidente Fofi, cresce con il passare dei minuti, sale prepotentemente in cattedra e cala il poker con l’esperto Esposito, il quale finalizza da pochi passi una pregevole azione corale.

Galvanizzati nel morale, gli ardeatini non mollano la presa e vanno a segno per la quinta volta con Zanobi, il quale rimpingua il bottino di gol grazie a una netta deviazione di un avversario. Il quintetto allenato da Gobbi, nelle battute finali della gara, gestisce al meglio la situazione favorevole e chiude i conti con lo scatenato Zanobi, il quale va a segno con una splendida conclusione dalla distanza e rende ancora più netto il terzo successo consecutivo in campionato.

Antonio Gravante
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Scritto da

Calcio a 5

La formazione del presidente Schiavi debutta nel migliore dei modi nel triangolare, mette in riga al Pala Olgiata la compagine umbra (3-1) e aggancia...

Calcio a 5

Il rapporto tra la società lidense, neopromossa in serie C1, e il suo allenatore si interrompe dopo due stagioni costellate di successi. Il tecnico...

Calcio a 5

La formazione capitolina bissa, tra le mura amiche del Pala To Live, la vittoria conseguita in gara-1 contro i castellani (6-5) e accede con...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Calcio a 5

Non poteva esserci una scritta più azzeccata sullo striscione che campeggiava a bordo campo. “Senza sacrificio non può esserci vittoria”. Questo è il messaggio...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.