Connect with us

Cosa stai cercando?

Calcio

La W3 Maccarese inizia bene i play-off: Sora ko ai rigori

La W3 Maccarese comincia con il piede giusto i play-off B del Campionato di Eccellenza. La formazione allenata da Manelli si aggiudica, dopo la disputa dei calci di rigore, la sfida casalinga dell’Angelo Sale di Ladispoli con il blasonato Sora (6-5), conquista due dei tre punti in palio e guarda con maggiore ottimismo alla sfida di domenica prossima sul campo dell’Anzio. La prima frazione risulta sostanzialmente equilibrata: le due contendenti provano a sfruttare al meglio i rispettivi punti di forza, ma faticano a pungere in fase offensiva. Le occasioni più importanti capitano a Di Stefano e Di Giovanni. L’attaccante bianconero, sugli sviluppi di una bella azione personale di Cestrone, calcia dall’interno dell’area, ma Baldinetti fa buona guardia. Il trequartista capitolino, invece, lascia abilmente sul posto il diretto marcatore, ma poi non riesce ad imprimere la giusta forza al pollone e consente a Simoncelli di evitare il peggio con una parata di normale amministrazione. La gara si sblocca al minuto numero diciannove della ripresa. La W3 Maccarese passa a condurre al termine di una bella giocata in verticale. Il solito Di Giovanni capitalizza al massimo una verticalizzazione di un compagno, aggredisce lo spazio vuoto e serve un assist al bacio per l’accorrente Bergamini, il quale non si lascia sfuggire l’occasione propizia e infila l’incolpevole Simoncelli. Il Sora, incitato a gran voce dai propri sostenitori, cambia subito marcia e, poco più tardi, sfiora il pareggio con Rossi. Il bomber, servito alla perfezione da Criscuolo, si presenta a tu per tu con Baldinetti, ma a dispetto delle sue comprovate doti realizzative spedisce clamorosamente la sfera sul fondo. La formazione guidata da Ciardi continua a spingersi in avanti e, a tre minuti dalla conclusione, acciuffa in extremis il pareggio proprio con Rossi, il quale gira in fondo al sacco un cross dalla destra, rimette le cose a posto e rimanda l’esito del match alla lotteria dei calci di rigore. I tiratori scelti capitolini (Di Giovanni, Tisei, Mazzesi, Larosa e Starace) non lasciano alcuna via di scampo a Simoncelli. Il Sora, invece, fallisce il quinto e ultimo penalty con Belotti, il quale si vede respingere il tiro dagli undici metri dal bravo Baldinetti. La W3 Maccarese, di conseguenza, fa esplodere tutta la sua gioia per aver superato il primo ostacolo. Il Sora, invece, torna a casa con il morale sotto i tacchi per debuttato con una sconfitta nel mini girone a tre dei play-off.

Antonio Gravante

© RIPRODUZIONE RISERVATA   

Scritto da

Calcio

La società del presidente Valle inizia con piglio autoritario la campagna di rafforzamento in vista del prossimo campionato di Eccellenza. Ufficiali gli arrivi dell’attaccante...

Sport vari

Il runner pometino, portacolori dell’Atletica La Sbarra, corona il sogno nel cassetto di diventare profeta in patria. Romano (S.S. Lazio) e Curci (Atletica Studentesca...

Sport vari

L’imbarcazione di Pino Stillitano domina la nona edizione della regata-veleggiata Fiumicino-Nettuno-Fiumicino. Ottima piazza d’onore per 1 Sail di Stefano Casini, completa il podio Geex...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Calcio a 5

Non poteva esserci una scritta più azzeccata sullo striscione che campeggiava a bordo campo. “Senza sacrificio non può esserci vittoria”. Questo è il messaggio...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.