Connect with us

Cosa stai cercando?

Calcio a 5

Città di Anzio a gonfie vele: seconda vittoria consecutiva

Buona anche la seconda. La Città di Anzio sfrutta al meglio il fattore campo con il temuto Laurentino Fonte Ostiense (4-3), bissa la vittoria conseguita all’esordio contro il Real Fabrica e si conferma a punteggio pieno in vetta alla graduatoria a pari merito con il Real Castel Fontana, la Mirafin e il Velletri. Il quintetto di Di Fazio apre le danze con Silvestrini, bravo a trafiggere l’estremo difensore rivale con un gran sinistro dal limite dell’area sugli sviluppi di un corner. I capitolini, poco più tardi, pervengono al pareggio su tiro da fermo: Ardone tocca corto per Merlonghi, il quale fa valere anche in questo caso le sue doti di “cecchino” e deposita la sfera in fondo al sacco con un’esecuzione di rara potenza e precisione. La Città di Anzio continua a farsi apprezzare per una manovra lineare e trova la giocata giusta per raddoppiare con Araujo. Il laterale sfugge alle grinfie dei difensori rivali grazie alla fattiva collaborazione di Silvestrini e sigla la terza rete personale in campionato con una splendida conclusione da fuori area. Il Laurentino Fonte Ostiense, in apertura di ripresa, vanifica anche il secondo tentativo di allungo dei tirrenici con Iozzino, bravo a infilare Lo Grasso al termine di un rapido ribaltamento di fronte. Il quintetto di Di Fazio, a quel punto, forza ulteriormente il ritmo e allunga nel punteggio grazie alle realizzazioni dello scatenato Radaelli e Zullo. Il brasiliano dà un ulteriore saggio delle proprie qualità e cala il tris con una staffilata da oltre i dieci metri: la sfera va a togliere la classica ragnatela dall’incrocio dei pali più lontano. L’ex Fortitudo Pomezia e United Pomezia, invece, griffa la quarta segnatura di squadra dopo un delizioso “dai e vai” con Araujo, firma la prima rete in campionato con la sua nuova squadra e festeggia nel migliore dei modi il compleanno. La formazione capitolina, costretta a inseguire il risultato, impiega Iozzino come power-play per avere un giocatore in più di movimento in fase di costruzione della manovra. Tale mossa si rivela azzeccata: Ardone: dopo un prolungato giro palla, fa centro da pochi passi e, di fatto, riapre le sorti della gara. Nei restanti quattro minuti ancora da giocare, i capitolini provano generosamente a completare la rimonta, ma Lo Grasso fa buona guardia sino al definitivo suono della sirena. La Città di Anzio, dunque, concede il bis, incamera altri tre punti e prosegue a gonfie vele il cammino stagionale.

Antonio Gravante

© RIPRODUZIONE RISERVATA  

Scritto da

Calcio

La compagine del presidente Rizzaro prosegue la campagna di rafforzamento in vista della prossima stagione sportiva: un centrocampista e un attaccante alla corte di...

Padel

La squadra maschile ardeatina sfrutta al meglio il fattore campo, regola con il punteggio all’inglese la compagine capitolina e corona il sogno nel cassetto...

Padel

Le ardeatine piegano in finale la resistenza del Green Padel (2-1) e tagliano un traguardo storico. La collaudata coppia Guarino-Petruccioli completa l’opera nella terza...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Calcio a 5

Non poteva esserci una scritta più azzeccata sullo striscione che campeggiava a bordo campo. “Senza sacrificio non può esserci vittoria”. Questo è il messaggio...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.