Connect with us

Cosa stai cercando?

Calcio a 5

Eur, esordio da incorniciare al Pala To Live: Castel Fontana al tappeto

Una vittoria che non fa proprio una grinza. Sfoderando una prova collettiva maiuscola, l’Eur Calcio a 5 rifila un punteggio tennistico al fanalino di coda Castel Fontana (6-2), inanella il terzo successo in campionato e bagna nel migliore dei modi il debutto ufficiale stagionale tra le mura amiche del Pala To Live.

Una vittoria che non fa proprio una grinza. Sfoderando una prova collettiva maiuscola, l’Eur Calcio a 5 rifila un punteggio tennistico al fanalino di coda Castel Fontana (6-2), inanella il terzo successo in campionato e bagna nel migliore dei modi il debutto ufficiale stagionale tra le mura amiche del Pala To Live. La sfida comincia subito in salita per il quintetto di Domenico Luciano: i rossoneri, al primo affondo, sbloccano il risultato grazie a un tap-in vincente di Locatelli. Consapevole della propria forza, l’Eur Calcio a 5 non si scompone per la falsa partenza, comincia gradualmente a farsi apprezzare per alcune manovre corali lineari e, al minuto numero dodici, pareggia i conti per merito di Fantini. Il capitano sfrutta al meglio una rapida ripartenza, si permette il lusso di saltare anche il portiere rivale proteso in uscita e, poi, appoggia comodamente il pallone in fondo al sacco. I padroni di casa, decisi a non fare sconti, allungano nel punteggio in chiusura di primo tempo. A firmare la rete del raddoppio è Carlettino, cinico a fare centro in seconda battuta dall’interno dell’area. Il quintetto di Domenico Luciano cala il tris con De Cicco, il quale si limita a finalizzare da distanza ravvicinata una bella azione in velocità impostata dal binomio Carlettino-Garzia. L’Eur Calcio a 5, nella prima parte della ripresa, cala il poker con il solito De Cicco, il quale firma la doppietta personale dall’interno dell’area, ma il grande merito va attribuito a Fantini, bravo a lasciare sul posto, con una giocata sontuosa, un avversario sulla corsia sinistra e a servire al compagno un pallone da spingere comodamente in rete. Il Castel Fontana, nel momento topico del match, si affida alla tattica del portiere di movimento e raccoglie i frutti sperati con la seconda marcatura di Locatelli, bravo a liberarsi del diretto avversario sulla destra e a trafiggere Tobia con una bella conclusione a incrociare. La formazione rossonera continua a giocare con cinque giocatori di movimento in mezzo al campo, ma l’Eur Calcio a 5 copre nel migliore dei modi tutti gli spazi, chiude definitivamente i conti con Bizjak e Batella, cinici entrambi a fare centro dalla propria metà campo, e corona il classico sogno nel cassetto di debuttare con una vittoria di larga misura davanti ai propri affezionatissimi sostenitori.

Antonio Gravante

© RIPRODUZIONE RISERVATA  

Scritto da

Calcio a 5

La società portodanzese continua a prendere sempre più forma: accordo raggiunto con il laterale Spinelli (ex G.C. 5 Latina Futsal) e con gli universali...

Calcio

Lo staff dirigenziale lidense mette un altro punto fermo sulla prossima stagione: l’ex fantasista prende il timone della squadra. “Mi appresto a cominciare un’avventura...

Volley

La compagine pometina rinforza ulteriormente la prima linea: la schiacciatrice De Matteis, dopo una stagione più che positiva nelle fila dell’Ostia Volley Club, indosserà...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Calcio a 5

Non poteva esserci una scritta più azzeccata sullo striscione che campeggiava a bordo campo. “Senza sacrificio non può esserci vittoria”. Questo è il messaggio...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.