Connect with us

Cosa stai cercando?

Calcio a 5

Il Lele Nettuno resta in C2: blitz riuscito a Terracina

Sfoderando una prova collettiva maiuscola, il Lele Nettuno si aggiudica lontano dalle mura amiche lo spareggio play-out con lo Sporting Terracina (4-6), ottiene la riconferma nel Campionato di Serie C2 e centra l’obiettivo stagionale. Il quintetto del presidente Massimo Proietti spezza l’equilibrio al quarto d’ora per merito di Amadori, cinico a ribadire in fondo al sacco una conclusione di Gentile respinta dal portiere di casa. Galvanizzato nel morale, il Lele Nettuno, nelle battute finali del primo tempo, consolida il vantaggio con Monteforte, il quale ha il merito di ricoprire il classico ruolo di terminale offensivo di una pregevole azione corale.

I verdeblu, nella fase centrale della ripresa, calano il tris con l’otimo Amadori, bravo a firmare la doppietta personale dall’interno dell’area. Sotto nel punteggio, lo Sporting Terracina adotta la tattica del portiere di movimento per provare a rientrare in partita, ma a trovare ancora la via del gol sono i nettunesi con Moncada, il quale intercetta la sfera nella propria metà campo e fa centro nella porta sguarnita. Successivamente i padroni di casa si rimboccano le maniche e, dopo aver fallito clamorosamente un calcio di rigore, accorciano le distanze con Coppolella. Ma si tratta del classico episodio.

Il Lele Nettuno va a segno per la quinta volta con il solito Amadori, abile a incastrare la sfera sotto la traversa con una precisa conclusione dal basso in alto. La gara prosegue su ritmi elevati e si registra un botta e risposta tra le due contendenti: Coppolella e Cincinnato vanno a segno in rapida successione. Nei minuti conclusivi, lo Sporting Terracina getta il cuore oltre l’ostacolo e si toglie almeno la soddisfazione di limitare il passivo. Il Lele Nettuno, invece, al triplice fischio dell’arbitro fa esplodere tutta la sua gioia per aver conquistato la riconferma nella seconda serie calcettistica regionale.

Antonio Gravante

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Scritto da

Calcio

La compagine del presidente Rizzaro prosegue la campagna di rafforzamento in vista della prossima stagione sportiva: un centrocampista e un attaccante alla corte di...

Padel

La squadra maschile ardeatina sfrutta al meglio il fattore campo, regola con il punteggio all’inglese la compagine capitolina e corona il sogno nel cassetto...

Padel

Le ardeatine piegano in finale la resistenza del Green Padel (2-1) e tagliano un traguardo storico. La collaudata coppia Guarino-Petruccioli completa l’opera nella terza...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Calcio a 5

Non poteva esserci una scritta più azzeccata sullo striscione che campeggiava a bordo campo. “Senza sacrificio non può esserci vittoria”. Questo è il messaggio...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.