Connect with us

Cosa stai cercando?

Calcio a 5

Il Torrino torna al successo: goleada all’Atletico 2000

Una vittoria importante sia per il morale che per la classifica. Il Torrino sommerge sotto una valanga di gol l’Atletico 2000 (9-2), ottiene il primo risultato positivo della gestione Corsaletti, subentrato da qualche settimana al posto del dimissionario Caiazzo, e rialza leggermente le proprie quotazioni stagionali. La squadra del presidente Cucunato, in virtù di tale risultato, aggancia al settimo posto l’ambizioso Grande Impero, reduce a sua volta dal prezioso pareggio esterno nella tana della capolista Eur Massimo, proprio alla vigilia del confronto diretto di sabato prossimo al Pala To Live.

La gara comincia in salita per i padroni di casa. L’Atletico 2000 passa in vantaggio per merito di Ripari, bravo a finalizzare una triangolazione con Merli e a infilare con un preciso destro l’incolpevole Corsetti. Il Torrino non si abbatte per la rete subita, comincia a macinare gioco e, a riprova di un maggior possesso palla, perviene al pareggio con Fiorito, il quale non lascia alcuna via di scampo al portiere avversario con una splendida conclusione da posizione defilata. Galvanizzata nel morale, la squadra di Corsaletti sale prepotentemente in cattedra e, un minuto più tardi, ribalta il risultato a proprio favore con Mazzotti, abile a firmare la rete del raddoppio sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Il Torrino non molla la presa e consolida il vantaggio grazie alle realizzazioni di De Rossi e del solito Biraschi. Il primo trasforma un tiro libero, mentre il prolifico bomber fa centro da pochi passi a seguito di un assist al bacio dello stesso De Rossi.

Costretto a inseguire il risultato, l’Atletico 2000, sin dai primi minuti della ripresa, inserisce il portiere di movimento nella speranza di rientrare partita. Tale mossa, però, non porta i frutti sperati. Biraschi cala il pokerissimo al termine di una rapida ripartenza. Trascorrono pochi minuti e l’Atletico 2000 va a segno per la seconda volta su rigore, assegnato dall’arbitro per un fallo commesso da Corsetti, il quale rimedia nella circostanza il secondo cartellino giallo e finisce anzitempo sotto la doccia. Sul dischetto si presenta Merli, il quale infila il nuovo entrato Biondani.

La squadra di Corsaletti non si scompone per la seconda rete subita, riprende in mano le redini della gara e riporta i rivali di turno a distanza di sicurezza con lo scatenato Biraschi, il quale iscrive nuovamente il proprio nome a referto su calcio piazzato. La settima rete di squadra porta ancora la firma di Biraschi. Il classe 1998 addomestica con il petto un rilancio di Preto e, dalla zona mediana del campo, trafigge Abo con una conclusione al volo di rara potenza a precisione. La gara da quel momento in poi non ha più storia. Il Torrino gioca in pratica sul velluto, rimpingua ulteriormente il bottino di gol con Baldanza e De Rossi, entrambi a segno dalla lunga distanza, torna a riassaporare il dolce gusto della vittoria e dà letteralmente un calcio a un periodo piuttosto negativo sotto il profilo dei risultati.

Antonio Gravante
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Scritto da

Calcio a 5

La società portodanzese continua a prendere sempre più forma: accordo raggiunto con il laterale Spinelli (ex G.C. 5 Latina Futsal) e con gli universali...

Calcio

Lo staff dirigenziale lidense mette un altro punto fermo sulla prossima stagione: l’ex fantasista prende il timone della squadra. “Mi appresto a cominciare un’avventura...

Volley

La compagine pometina rinforza ulteriormente la prima linea: la schiacciatrice De Matteis, dopo una stagione più che positiva nelle fila dell’Ostia Volley Club, indosserà...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Calcio a 5

Non poteva esserci una scritta più azzeccata sullo striscione che campeggiava a bordo campo. “Senza sacrificio non può esserci vittoria”. Questo è il messaggio...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.