Connect with us

Cosa stai cercando?

Calcio a 5

La Mirafin conquista il pass per la finalissima dei play-off

Facendo leva su una dote di tre reti di vantaggio, accumulata grazie al rotondo successo conseguito in gara-1 a Pomezia, la Mirafin fa al meglio il proprio dovere anche in Toscana, pareggia la sfida con il Prato (3-3) e accede con pieno merito alla finalissima dei play-off del Campionato di Serie B. La prima frazione termina a rete bianche. I ragazzi guidati da Massimo Zudetich hanno un buon approccio alla gara e si spingono generosamente in avanti: Favale, però, si conferma sempre all’altezza della situazione e infonde la giusta carica psicologica ai propri compagni. La Mirafin, in ogni modo, non sta soltanto a guardare: Di Maria si esalta in particolar modo sulle conclusioni di Evandro, Paulucci e Vitinho. La ripresa inizia nel migliore dei modi per i pometini: Evandro si districa al meglio in piena area e deposita la sfera in fondo al sacco con un chirurgico sinistro. Il Prato si rimbocca immediatamente le maniche e, otto minuti più tardi, perviene al pareggio grazie alla marcatura di Patetta, il quale non lascia alcuna via di scampo a Favale con una staffilata dalla trequarti campo. Nella fase centrale del tempo, taccuino alla mano, si registra un botta e risposta tra le due contendenti. La Mirafin raddoppia con Evandro, bravo a trasformare un calcio di rigore procurato da Ciciotti, mentre il Prato ricuce lo strappo con una bella giocata di Pecchioli, il quale corregge in fondo al sacco, nei pressi del limite dell’area, un lungo rinvio del proprio portiere. La squadra guidata da Mirra, poco più tardi, trova la forza per passare nuovamente in vantaggio con Mazzaroppi, abile a ricoprire il ruolo di terminale offensivo di una rapida ripartenza. La compagine toscana, pungolata nell’orgoglio, si toglie a due minuti dal definitivo suono della sirena la soddisfazione di ottenere quantomeno un risultato positivo: Patetta fissa il punteggio sul definitivo 3-3. La Mirafin, dunque, prosegue a vele spiegate l’avventura nei play-off e continua a strizzare l’occhio al salto nella seconda serie nazionale.

Antonio Gravante

© RIPRODUZIONE RISERVATA  

Scritto da

Calcio a 5

La società portodanzese continua a prendere sempre più forma: accordo raggiunto con il laterale Spinelli (ex G.C. 5 Latina Futsal) e con gli universali...

Calcio

Lo staff dirigenziale lidense mette un altro punto fermo sulla prossima stagione: l’ex fantasista prende il timone della squadra. “Mi appresto a cominciare un’avventura...

Volley

La compagine pometina rinforza ulteriormente la prima linea: la schiacciatrice De Matteis, dopo una stagione più che positiva nelle fila dell’Ostia Volley Club, indosserà...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Sport vari

Una massiccia partecipazione e un ruolo da assoluta protagonista. Facendo leva su buona condizione fisica generale, la Podistica Pomezia ha fatto decisamente bella figura...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.