Connect with us

Cosa stai cercando?

Calcio a 5

La United Aprilia fa bottino pieno a Colleferro

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dell’assenza in panchina del timoniere Cristian Trobiani e in campo di due pedine importanti come capitan Pacchiarotti e Spinelli, la United Aprilia disputa una prova collettiva senza sbavature, espugna con pieno merito il rettangolo di gioco della Forte Colleferro (3-5) e, pur avendo già osservato un turno di riposo previsto dal calendario, balza al quinto posto in classifica generale.

La formazione pontina scende in campo decisa a non fare sconti e, dopo aver preso le adeguate contromisure ai rivali di turno, apre le danze con Rulli, il quale lascia abilmente sul posto il diretto marcatore e deposita la sfera in fondo al sacco. La United Aprilia continua a esprimersi al meglio delle proprie potenzialità e consolida il vantaggio con Greco, bravo a finalizzare al meglio una lineare azione in velocità. La Forte Colleferro, in apertura di ripresa, si mostra più propositiva e trova la forza per accorciare le distanze in maniera piuttosto fortunosa. Il generoso Salmeri devia nella propria porta una conclusione di Forte, realizza la più classica delle autoreti e permette ai padroni di casa di dimezzare le distanze.

Il quintetto di Trobiani, nei minuti seguenti, riprende saldamente in mano le redini della gara e cala il tris con Rulli, il quale firma la doppietta personale su calcio di rigore. La compagine pontina non molla la presa e prende definitivamente il largo nel punteggio con Greco e Pratesi. Il primo trafigge per la seconda volta il portiere rivale con un comodo tap-in da distanza ravvicinata, mentre il secondo ricopre al meglio il ruolo di terminale offensivo di uno schema applicato alla perfezione su calcio d’angolo. Barbarisi e soci, forti di un rassicurante margine di vantaggio, tirano i classici remi in barca e si adagiano troppo sulla situazione favorevole.

La Forte Colleferro, al contrario, animata da una grande voglia di riscatto, adotta nel finale di gara la tattica del portiere di movimento e si toglie la parziale soddisfazione di ridurre quantomeno il passivo grazie alle realizzazioni di Passerini e Staila. La United Aprilia, dunque, riprende immediatamente la retta via dopo il passaggio a vuoto casalingo accusato con la Fortitudo Pomezia, centra la quarta vittoria in campionato e si attesta con pieno merito nella zona medio-alta della graduatoria.

Antonio Gravante
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Scritto da

Calcio

La compagine del presidente Rizzaro prosegue la campagna di rafforzamento in vista della prossima stagione sportiva: un centrocampista e un attaccante alla corte di...

Padel

La squadra maschile ardeatina sfrutta al meglio il fattore campo, regola con il punteggio all’inglese la compagine capitolina e corona il sogno nel cassetto...

Padel

Le ardeatine piegano in finale la resistenza del Green Padel (2-1) e tagliano un traguardo storico. La collaudata coppia Guarino-Petruccioli completa l’opera nella terza...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Calcio a 5

Non poteva esserci una scritta più azzeccata sullo striscione che campeggiava a bordo campo. “Senza sacrificio non può esserci vittoria”. Questo è il messaggio...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.