Connect with us

Cosa stai cercando?

Calcio a 5

La United Pomezia conquista un punto a Grosseto

La United Pomezia si rimette in carreggiata dopo il passaggio a vuoto accusato nel turno precedente. Il quintetto allenato da Alessio Caporaletti conquista un punto più che meritato nella tana dell’Atlante Grosseto (2-2), inanella il quarto risultato utile su cinque gare disputate e si conferma una squadra di assoluto valore.

I pometini hanno un ottimo approccio alla gara, si fanno preferire nei primi giri di orologio rispetto ai rivali di turno e sfiorano più volte la marcatura. A portare il primo pericolo alla retroguardia avversaria è Velazquez, il quale si vede negare la gioia del gol dalla traversa. Successivamente ci provano il neoacquisto Zullo e Ferreira a spezzare l’equilibrio, ma Joao Mengatto riesce ad opporsi con grande mestiere e lascia il punteggio a reti bianche.

Nel momento di maggior pressione dei pometini, l’Atlante Grosseto passa a condurre per merito di Carlitos, il quale infila Molitierno sugli sviluppi di un corner e bagna nel migliore dei modi l’esordio con la sua nuova squadra. La United Pomezia riordina immediatamente le idee, si riversa con continuità in avanti e, tre minuti prima dell’intervallo, pareggia i conti con Zanobi, bravo a sfruttare al meglio un assist di Zullo e a insaccare da pochi passi.

Il quintetto di Caporaletti, in apertura di ripresa, ribalta del tutto la situazione a suo favore con Paolini, il quale firma la rete del raddoppio al termine di una pregevole azione personale. I ragazzi del binomio De Stefano-Attenni, galvanizzati nel morale, producono il massimo sforzo nella speranza di consolidare il vantaggio, ma si vedono negare la gioia da Joao Mengatto, bravo a tenere i grossetani in partita con una serie di interventi prodigiosi. I rossoblu, quando non esaltano i riflessi del portiere brasiliano, non sono nemmeno fortunati: Ferreira e Zullo colpiscono il montante.

Superato il momento delicato, l’Atlante Grosseto rimette le cose a posto con Baluardi, il quale infila Molitierno su calcio piazzato. Le due contendenti, nei restanti minuti di gioco, provano generosamente a fare bottino pieno, ma non riescono a trovare la via del gol e, di conseguenza, escono dal “Pala Bombonera” con un punto a testa in tasca.

Antonio Gravante
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Scritto da

Calcio

La compagine del presidente Rizzaro prosegue la campagna di rafforzamento in vista della prossima stagione sportiva: un centrocampista e un attaccante alla corte di...

Padel

La squadra maschile ardeatina sfrutta al meglio il fattore campo, regola con il punteggio all’inglese la compagine capitolina e corona il sogno nel cassetto...

Padel

Le ardeatine piegano in finale la resistenza del Green Padel (2-1) e tagliano un traguardo storico. La collaudata coppia Guarino-Petruccioli completa l’opera nella terza...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Calcio a 5

Non poteva esserci una scritta più azzeccata sullo striscione che campeggiava a bordo campo. “Senza sacrificio non può esserci vittoria”. Questo è il messaggio...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.