Connect with us

Cosa stai cercando?

Calcio a 5

L’Ardea scivola a Cisterna: esulta lo Smart Working

L’ultimo quarto di gara si rivela fatale all’Ardea nel big-match della seconda giornata di campionato. La squadra del presidente Fofi si inchina alla distanza di fronte all’ambizioso Smart Working Cisterna (4-7), ma esce dal campo decisamente a testa alta per aver dato del filo da torcere alla corazzata pontina, compagine che annovera tra le proprie fila giocatori in grado di spostare gli equilibri nella categoria.

I rutuli partono bene e sbloccano il punteggio in apertura di match con Mrak, bravo a finalizzare una rapida ripartenza. I padroni di casa crescono gradualmente con il passare dei minuti e, dopo aver colpito un palo con Carmona, pareggiano i conti con Cedroni, il quale infila Mugnaini con un sinistro dalla precisione chirurgica. La seconda parte del tempo risulta molto valida sul piano del gioco, ma il punteggio non cambia sino all’intervallo. I due estremi difensori si confermano sempre all’altezza della situazione e sbrogliano con grande mestiere delle situazioni delicate.

L’Ardea prova ad accelerare il passo in apertura di ripresa e si porta sul duplice vantaggio grazie a una doppietta di Vasconcelo. Lo Smart Working, preso per mano dagli elementi più rappresentativi, ha una generosa reazione e ricuce lo strappo per merito di Iannella e Cedroni. Il primo infila il portiere rossoblu da posizione defilata, mentre il secondo firma la doppietta personale con una bella conclusione da fuori area. La formazione di Caramanica continua a esprimersi su ottimi livelli e passa per la terza volta a condurre per merito di Mrak. L’ex United Pomezia sorprende Saccucci con una precisa rasoiata di sinistro da fuori area.

Il quintetto pontino, a quel punto, tira fuori il carattere e rimette le cose a posto con Sangermano, il quale piazza la stoccata vincente sugli sviluppi di angolo battuto dalla destra da Carmona. L’episodio chiave della gara si registra poco più tardi. Lo Smart Working cala il pokerissimo con una splendida giocata di Ponso. Il capitano fa partire l’azione con un delizioso colpo di tacco, sorprende il portiere rutulo con una splendida conclusione da centrocampo e si guadagna gli applausi degli sportivi presenti in tribuna per una giocata degna dei migliori palcoscenici nazionali.

Galvanizzata nel morale, la compagine cisternese si esprime ai massimi livelli nel momento topico del match, chiude i conti grazie a una seconda marcatura dello scatenato Ponso e a un comodo tap-in di Carmona e, al definitivo suono della sirena, esce dal campo con l’intero bottino. L’Ardea, di conseguenza, si deve accontentare degli unanimi consensi degli addetti ai lavori per aver disputato una prova collettiva maiuscola per quantità e qualità. Negativo, tutto sommato, è stato soltanto il risultato finale.

Antonio Gravante
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Scritto da

Calcio

La compagine del presidente Rizzaro prosegue la campagna di rafforzamento in vista della prossima stagione sportiva: un centrocampista e un attaccante alla corte di...

Padel

La squadra maschile ardeatina sfrutta al meglio il fattore campo, regola con il punteggio all’inglese la compagine capitolina e corona il sogno nel cassetto...

Padel

Le ardeatine piegano in finale la resistenza del Green Padel (2-1) e tagliano un traguardo storico. La collaudata coppia Guarino-Petruccioli completa l’opera nella terza...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Calcio a 5

Non poteva esserci una scritta più azzeccata sullo striscione che campeggiava a bordo campo. “Senza sacrificio non può esserci vittoria”. Questo è il messaggio...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.