Connect with us

Cosa stai cercando?

Calcio a 5

Mirafin, non basta il cuore: la Lazio vince e vola in vetta

Ennesima prestazione nel complesso positiva. Ma nessun punto all’attivo. La Mirafin getta il cuore oltre l’ostacolo per l’intero arco dei quaranta minuti, ma non riesce a sovvertire il pronostico della vigilia, si inchina alla Lazio (4-1), compagine che in virtù di tale risultato balza in vetta alla classifica a pari merito con l’Active Network, e continua a ricoprire lo scomodo ruolo di ultima della classe.

I rossoblu partono forte e sfiorano la marcatura con Giasson e Rengifo. L’occasione più nitida capita al venezuelano, che si presenta a tu per tu con Anzini, ma si vede chiudere lo specchio della porta dall’estremo difensore biancoceleste. I ragazzi di Chilelli, invece, si affidano in particolar modo alle soluzioni dalla lunga distanza con quasi tutti gli interpreti, ma Favale non si lascia sorprendere.

I capitolini crescono con il passare dei minuti e, dopo aver colpito un palo con Lupi, sbloccano il punteggio con Gedson, il quale si limita a spingere il pallone in fondo al sacco a seguito di un passaggio con il classico contagiri di Biscossi. La Lazio, in chiusura di tempo, colpisce il secondo legno di giornata. Lo stesso Biscossi si vede negare la gioia del gol dal montante.

La formazione di Chilelli comincia con il giusto piglio la ripresa, si spinge con regolarità in avanti e, al minuto numero nove, consolida il vantaggio con Biscossi, il quale infila la sfera sotto la traversa con una staffilata da fuori area. La Mirafin non ci sta, ha una generosa reazione e, centoventi secondi più tardi, dimezza le distanze con Fioravanti, il quale non lascia alcuna via di scampo ad Anzini con un preciso tiro a incrociare.

Fermamente intenzionata a non fare sconti, la Lazio riparte di slancio e si vede ancora una volta voltare le spalle dalla dea bendata: Tiziano Chilelli, da fuori area, coglie in pieno il terzo legno di giornata per la sua squadra. I capitolini, onde evitare spiacevoli sorprese, continuano a tenere in mano il pallino del gioco e calano il tris in maniera piuttosto fortunosa: Biscossi calcia teso in piena area e trova la deviazione di Rosati, che suo malgrado realizza la più classica delle autoreti.

Tale marcatura, tutto sommato, taglia le gambe ai ragazzi del presidente Mirra. La Lazio, infatti, gestisce facilmente nei restanti minuti di gioco la situazione favorevole, arrotonda il punteggio allo scadere con Lupi e conquista lo scettro di leader della classifica.

Antonio Gravante

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Scritto da

Calcio a 5

La società portodanzese continua a prendere sempre più forma: accordo raggiunto con il laterale Spinelli (ex G.C. 5 Latina Futsal) e con gli universali...

Calcio

Lo staff dirigenziale lidense mette un altro punto fermo sulla prossima stagione: l’ex fantasista prende il timone della squadra. “Mi appresto a cominciare un’avventura...

Volley

La compagine pometina rinforza ulteriormente la prima linea: la schiacciatrice De Matteis, dopo una stagione più che positiva nelle fila dell’Ostia Volley Club, indosserà...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Sport vari

Una massiccia partecipazione e un ruolo da assoluta protagonista. Facendo leva su buona condizione fisica generale, la Podistica Pomezia ha fatto decisamente bella figura...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.