Connect with us

Cosa stai cercando?

Calcio a 5

United Aprilia, brutto inizio di campionato: pesante ko

Un esordio assolutamente da dimenticare. La United Aprilia Test paga a caro prezzo la ricostruzione della rosa operata nel corso dell’estate, incassa un pesante passivo, tra le mura amiche del Pala Rosselli, da una motivatissima History Roma 3Z (3-12) e inizia in malo modo la nuova stagione sportiva.

La gara comincia con un botta e risposta tre le due contendenti. I capitolini sbloccano il punteggio con un destro vincente su calcio piazzato di Giubilei. I pontini, subito dopo, pareggiano i conti con il solito Pacchiarotti, bravo prima a intercettare la sfera sulla trequarti campo, poi a saltare un avversario in velocità e, infine, a fare centro con una bella conclusione a incrociare. Successivamente sale in cattedra Giubilei, il quale fa valere le due comprovate doti di tiratore scelto e indirizza la gara nei binari giusti con due staffilate di prima intenzione dalla media distanza.

L’History Roma 3Z, nella fase centrale del tempo, continua ad esprimersi al meglio delle proprie potenzialità e consolida il vantaggio con Cartellino e Musumeci. Il primo cala il poker al termine di una pregevole azione corale, mentre il secondo fa centro sugli sviluppi di una rapida ripartenza. Il copione della gara non cambia nel corso della ripresa: Cartellino, Musumeci e Faziani vanno a segno in rapida successione e chiudono a doppia mandata in cassaforte i tre punti in palio con largo anticipo rispetto al triplice fischio.

La United Aprilia, a quel punto, ha un’impennata d’orgoglio e realizza due reti con Miele e Polverini. Il primo sradica la sfera dai piedi di un avversario e infila il portiere proteso in uscita, mentre il secondo finalizza da pochi passi una perentoria progressione sulla corsia destra di Pacchiarotti. Le fasi finali del match, tutto sommato, sono tutte di marca capitolina.

L’History Roma 3Z si toglie la soddisfazione di chiudere la gara addirittura in doppia cifra, grazie alle reti di Musumeci, Cartellino, Messina e Faziani, e costringe i ragazzi di mister Trobiani a incassare una sconfitta piuttosto pesante nelle proporzioni.

Antonio Gravante

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Scritto da

Calcio a 5

La società portodanzese continua a prendere sempre più forma: accordo raggiunto con il laterale Spinelli (ex G.C. 5 Latina Futsal) e con gli universali...

Calcio

Lo staff dirigenziale lidense mette un altro punto fermo sulla prossima stagione: l’ex fantasista prende il timone della squadra. “Mi appresto a cominciare un’avventura...

Volley

La compagine pometina rinforza ulteriormente la prima linea: la schiacciatrice De Matteis, dopo una stagione più che positiva nelle fila dell’Ostia Volley Club, indosserà...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Sport vari

Una massiccia partecipazione e un ruolo da assoluta protagonista. Facendo leva su buona condizione fisica generale, la Podistica Pomezia ha fatto decisamente bella figura...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.