Connect with us

Cosa stai cercando?

Calcio a 5

Virtus Ostia Parco Leonardo, vittoria di rigore

Buona la prima casalinga. La Virtus Ostia Parco Leonardo piega in pieno recupero la resistenza della Ludis Italica (3-2), riscatta il passaggio accusato all’esordio con il San Filippo Neri e mette in carniere i primi tre punti in campionato. Il quintetto allenato da mister Sio è stato protagonista di una rabbiosa rimonta nel corso della ripresa. Dopo aver chiuso il primo tempo sotto di due reti, la formazione tirrenica ha avuto una generosa reazione al rientro in campo dagli spogliatoi e ha spostato l’ago della bilancia dalla propria parte grazie alla rete di Monai e alla doppietta di Sferlazzo.

Ma andiamo con ordine. La Ludis Italica comincia la gara a spron battuto e, dopo aver creato più di un grattacapo al pacchetto difensivo lidense, legittima un marcato possesso palla con Porcari, il quale risolve nel migliore dei modi una concitata mischia in piena area di rigore. I ragazzi allenati da Tranquilli realizzano la rete del raddoppio con Damiani, il quale iscrive il proprio nome nel registro dei marcatori con una splendida conclusione dalla media distanza.

La Virtus Ostia Parco Leonardo, pungolata nell’orgoglio, cambia marcia nella ripresa, prende in mano le redini della gara e rimette le cose a posto grazie a un micidiale uno-due griffato da Monai e Sferlazzo. Il primo ricopre al meglio il ruolo di terminale di uno schema applicato alla perfezione su calcio piazzato, mentre il secondo ribadisce in rete un tiro cross di Contino.

I padroni di casa, consapevoli di non potersi permettere il lusso di lasciare punti preziosi per strada, gettano il cuore oltre l’ostacolo, moltiplicano gli sforzi e, in pieno extra-time, spostano l’inerzia del match dalla propria parte per merito di Sferlazzo, il quale trasforma un calcio di rigore e permette alla Virtus Ostia Parco Leonardo di conquistare i primi tre punti stagionali e di acquisire una maggiore fiducia nei propri mezzi.

Antonio Gravante
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Scritto da

Calcio

La compagine del presidente Rizzaro prosegue la campagna di rafforzamento in vista della prossima stagione sportiva: un centrocampista e un attaccante alla corte di...

Padel

La squadra maschile ardeatina sfrutta al meglio il fattore campo, regola con il punteggio all’inglese la compagine capitolina e corona il sogno nel cassetto...

Padel

Le ardeatine piegano in finale la resistenza del Green Padel (2-1) e tagliano un traguardo storico. La collaudata coppia Guarino-Petruccioli completa l’opera nella terza...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Calcio a 5

Non poteva esserci una scritta più azzeccata sullo striscione che campeggiava a bordo campo. “Senza sacrificio non può esserci vittoria”. Questo è il messaggio...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.