Connect with us

Cosa stai cercando?

Calcio

Fonte Meravigliosa, prezioso punto a Tor Sapienza

Un pareggio di carattere. La Fonte Meravigliosa spartisce la posta in palio nella tana della Pro Calcio Tor Sapienza (2-2), mette in carniere il quarto punto in campionato e dimostra di avere i requisiti per togliersi quanto prima dalle sabbie mobili della classifica. I ragazzi di Vesprini scendono in campo decisi a vendere cara la pelle e, in apertura di match, sfiorano la marcatura con Sperati, il quale colpisce in pieno il palo. I padroni di casa, poco più tardi, pareggiano il computo dei legni colpiti con Parlagreco, il quale calcia il classico rigore in movimento, ma trova il montante a negargli la gioia personale. Il punteggio, cronometro alla mano, si sblocca a metà tempo: Toracchio si inserisce con i tempi giusti tra la coppia centrale di difesa rivale e infila Donati proteso in uscita. Il primo tempo si chiude con un’occasionissima per parte: Collacchi per i padroni di casa e Sperati per gli ospiti costringono rispettivamente Donati e Maddalena a superarsi per evitare il peggio. La Fonte Meravigliosa comincia forte la ripresa e, dopo soltanto un minuto, perviene al pareggio con Federico Scarsella (nella foto), il quale approfitta, con grande cinismo, di un errore difensivo degli avversari e infila l’incolpevole Maddalena. La formazione di Vesprini continua a pigiare a fondo il piede sul pedale dell’acceleratore, ma a trovare la via del gol è la Pro Calcio Tor Sapienza, che si porta nuovamente in vantaggio con il solito Toracchio, il quale infila dall’interno dell’area Donati e si toglie la soddisfazione personale di iscrivere per la seconda volta il proprio nell’elenco dei marcatori. La gioia dei ragazzi di Anselmi dura pochi minuti. La Fonte Meravigliosa ha una rabbiosa reazione e, al quarto d’ora, rimette le cose a posto con Mastromattei, lesto a depositare la sfera in fondo al sacco, con un comodo tap-in, sugli sviluppi di una punizione calciata da Masciopinto. Le due contendenti, nell’ultimo terzo di gara, provano generosamente a spostare l’ago della bilancia dalla propria parte, ma le difese vincono nettamente il confronto a distanza con i rispettivi reparti avanzati rivali. Il risultato, di conseguenza, rimane invariato sino al triplice fischio dell’arbitro.

Antonio Gravante

© RIPRODUZIONE RISERVATA  

Scritto da

Calcio a 5

La squadra di Iannaccone continua ad avere un rendimento elevatissimo lontano dalle mura amiche del Pala Rosselli, espugna uno dei rettangoli di gioco per...

Tennis

Una vittoria che non fa proprio una grinza. L’allievo dei maestri Passalacqua e Pesoni sfodera il meglio del proprio repertorio sulla terra rossa del...

Calcio a 5

Missione compiuta. La squadra di Lauri espugna il rettangolo di gioco della capolista (1-2), bissa la vittoria conseguita nel confronto diretto dell’andata e rende...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Calcio a 5

Non poteva esserci una scritta più azzeccata sullo striscione che campeggiava a bordo campo. “Senza sacrificio non può esserci vittoria”. Questo è il messaggio...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.