Connect with us

Cosa stai cercando?

Calcio

Il Campus Eur cambia passo: prima vittoria in campionato

Animato dalla ferma volontà di dare una netta sferzata al proprio ruolino di marcia, il Campus Eur sfodera una prova collettiva maiuscola, sbriga con pieno merito la pratica Sant’Angelo Romano (3-0) e, al quarto tentativo, corona il classico segno nel cassetto di centrare la prima vittoria stagionale.

Le battute iniziali della gara sono favorevoli alla squadra allenata da Lucani, che scende in campo senza alcun timore reverenziale e, dopo sette minuti, va vicinissima alla marcatura con Brighi, il quale si presenta minaccioso in piena area, ma si vede chiudere lo specchio della porta dall’attento Barrago, bravo a sventare il pericolo con un provvidenziale intervento con il piede.

I padroni di casa avanzano gradualmente il baricentro, si mostrano più propositivi e si riversano con maggiore continuità nella metà campo avversaria. La maggiore supremazia territoriale della squadra di Coppola dà i frutti sperati in chiusura di primo tempo con la rete del vantaggio siglata da Calveri, lesto a sfruttare al meglio una sponda di Guiducci e a infilare da pochi passi Haimana.

Sulle ali dell’entusiasmo, il Campus Eur raddoppia a ridosso dell’intervallo con Di Fazio, il quale infila l’incolpevole portiere rivale sugli sviluppi di una rapida ripartenza e consente alla sua squadra di andare al riposo sul duplice vantaggio. La formazione capitolina, nel corso della ripresa, gestisce al meglio la situazione favorevole grazie al prezioso apporto del pacchetto mediano, impeccabile a fare da cerniera tra la difesa e l’attacco.

Il Campus Eur rende ancora più rotonda la prima vittoria in campionato, sette minuti prima del triplice fischio, per merito di Visconti, il quale trasforma magistralmente un calcio piazzato, insacca la sfera a fil di palo e si toglie la soddisfazione personale di iscrivere anche il proprio nome nel registro dei marcatori.

Antonio Gravante

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Scritto da

Calcio

La compagine del presidente Rizzaro prosegue la campagna di rafforzamento in vista della prossima stagione sportiva: un centrocampista e un attaccante alla corte di...

Padel

La squadra maschile ardeatina sfrutta al meglio il fattore campo, regola con il punteggio all’inglese la compagine capitolina e corona il sogno nel cassetto...

Padel

Le ardeatine piegano in finale la resistenza del Green Padel (2-1) e tagliano un traguardo storico. La collaudata coppia Guarino-Petruccioli completa l’opera nella terza...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Calcio a 5

Non poteva esserci una scritta più azzeccata sullo striscione che campeggiava a bordo campo. “Senza sacrificio non può esserci vittoria”. Questo è il messaggio...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.