Connect with us

Cosa stai cercando?

Calcio

Il Nettuno stecca la prima casalinga: il Roccasecca fa bottino pieno

Amaro esordio casalingo. Dopo aver conquistato nella “prima” di campionato un prezioso punto nella tana del Gaeta, la matricola Nettuno stecca la sfida del “De Franceschi”, issa bandiera bianca di fronte a un pratico Roccasecca (0-2) e torna con i piedi ben saldi in terra.

Amaro esordio casalingo. Dopo aver conquistato nella “prima” di campionato un prezioso punto nella tana del Gaeta, compagine indicata dagli addetti ai lavori nel ristretto gruppetto delle big del girone, la matricola Nettuno stecca la sfida del “De Franceschi”, issa bandiera bianca di fronte a un pratico Roccasecca (0-2) e torna con i piedi ben saldi in terra. Il primo quarto d’ora risulta di studio. I ragazzi di Panicci vanno due volte alla conclusione su calcio piazzato: Pennacchi e Cangiano non inquadrano di poco lo specchio della porta. La compagine frusinate, invece, fa del cinismo la sua qualità migliore e, a metà tempo, sblocca il punteggio alla prima occasione propizia per merito di Mallozzi, il quale scatta abilmente sul filo del fuorigioco e infila il portiere di casa proteso in uscita. Il Nettuno prova a reagire, ma non riesce a fornire palloni giocabili ai propri attaccanti e, per forza di cose, si trova costretto a guadagnare la via degli spogliatoi sotto di una rete. I ragazzi di Fracassa si rimboccano le maniche nel corso della ripresa, ma il Roccasecca tiene bene il campo e rischia soltanto su un colpo di testa di Cangiano: la sfera termina di poco sul fondo. La formazione frusinate, cronometro alla mano, mette al sicuro la prima vittoria in campionato nella fase centrale del tempo per merito di Montano, il quale finalizza, nei pressi del dischetto del rigore, una perentoria azione personale di Christian Grossi e carica sotto il profilo emotivo i propri compagni. I verdeblu, nell’ultimo quarto di gara, tentano generosamente di riaprire le sorti della gara, ma accusano le classiche polveri bagnate e, per forza di cose, si trovano costretti a uscire dal campo a mani vuote.

Antonio Gravante

© RIPRODUZIONE RISERVATA  

Scritto da

Calcio a 5

La società portodanzese continua a prendere sempre più forma: accordo raggiunto con il laterale Spinelli (ex G.C. 5 Latina Futsal) e con gli universali...

Calcio

Lo staff dirigenziale lidense mette un altro punto fermo sulla prossima stagione: l’ex fantasista prende il timone della squadra. “Mi appresto a cominciare un’avventura...

Volley

La compagine pometina rinforza ulteriormente la prima linea: la schiacciatrice De Matteis, dopo una stagione più che positiva nelle fila dell’Ostia Volley Club, indosserà...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Sport vari

Una massiccia partecipazione e un ruolo da assoluta protagonista. Facendo leva su buona condizione fisica generale, la Podistica Pomezia ha fatto decisamente bella figura...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.