Connect with us

Cosa stai cercando?

Calcio

La Pescatori Ostia non esce dal tunnel: la Romulea vince e convince

Il momento buio continua. La formazione del Borghetto subisce una pesante sconfitta sul campo della Romulea (4-0), prolunga la striscia negativa e arriva alla sosta prevista dal calendario come penultima forza del girone. La compagine di San Giovanni indirizza il match nei binari più congeniali nel corso del primo tempo: Mastromattei (doppietta) e Montalbano ipotecano la vittoria. Il talentuoso Carlucci, a metà ripresa, chiude definitivamente i conti con una rete di pregevole fattura. Lo specialista De Santis, a un quarto d’ora dalla fine, fallisce un calcio di rigore.

Samuele Grisley (Pescatori Ostia)

La situazione di classifica, giornata dopo giornata, si fa sempre più critica. La Pescatori Ostia incassa un pesante passivo da una motivatissima Romulea (4-0), colleziona la quarta sconfitta consecutiva in campionato e continua a ricoprire lo scomodo ruolo di penultima forza del girone. La compagine del Borghetto, grazie al ko subito proprio sul filo di lana dall’Academy Ladispoli contro il Pomezia Calcio, arriva alla sosta prevista dal calendario con un ritardo di quattro lunghezze dall’ultima posizione utile per accedere quantomeno ai play-out. La squadra di Cervera, sin dai primissimi minuti, dimostra di non volere fare sconti e, intorno al quarto d’ora, costruisce due occasioni importanti con Carlucci. L’ex Roma indirizza tutte e due le volte la sfera nei pressi del primo palo. Nel primo caso trova puntuale alla presa Spezzi, mentre nel secondo spedisce la sfera di poco sul fondo. Il punteggio si sblocca al minuto numero trentatré. La formazione padrona di casa passa condurre per merito di Mastromattei, cinico a ribadire in fondo al sacco una conclusione dal limite dell’area di Ciriachi respinta dall’estremo difensore di Ostia. Trascorrono pochi giri di lancette e la Romulea concede il bis con lo stesso Mastromattei, il quale capitalizza al meglio un cross di Montalbano, fa centro da pochi passi e si toglie la soddisfazione personale di iscrivere nuovamente il proprio nome nel registro dei marcatori. La formazione di Cervera, sulle ali dell’entusiasmo, cala il tris, in chiusura di tempo, con Montalbano, il quale calcia il classico rigore in movimento, trafigge Spezzi e consente ai propri compagni di mettere, con quarantacinque minuti d’anticipo, una seria ipoteca sulla conquista dell’intero bottino. La Pescatori Ostia rientra in campo, dopo l’intervallo, con tre novità: dentro, Medvescek, Ferretti e Fasciano, fuori Bucri, Grisini, Ciobanu. L’agognato cambio di marcia, però, non arriva. La Romulea continua tenere molto bene il campo e, a metà ripresa, realizza la quarta rete con una splendida esecuzione di Carlucci. Il numero dieci calcia al volo di destro dai sedici metri, incastra la sfera sotto la traversa e si conferma uno dei migliori giocatori nel proprio ruolo del girone. La Pescatori Ostia onora l’impegno sino alla fine e, intorno alla mezzora, si crea i presupposti per cancellare almeno lo zero nella casella delle reti all’attivo. Il generoso Nistor, subentrato al posto di Mari, entra in area dalla corsia destra e viene atterrato dal diretto marcatore. L’arbitro non ha dubbi e assegna il penalty. Sul dischetto, come al solito, si presenta De Santis, il quale pecca di precisione, spedisce il pallone sopra la traversa e costringe la sua squadra a tornare a casa con un passivo piuttosto pesante.

Antonio Gravante

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Scritto da

Calcio a 5

La formazione di Ostia non riesce a sfruttare al meglio il fattore campo nella classica sfida senza appello, issa bandiera bianca di fronte agli...

Calcio a 5

Sfoderando una prova collettiva senza sbavature, il quintetto del presidente Schiavi sbanca uno dei terreni di gioco più ostici della categoria (2-4) e prosegue...

Calcio a 5

La squadra di Iannaccone tira delle somme più che positive all'esordio assoluto in Serie C1: ottimo settimo posto. Capitan Dei Giudici e soci sono...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Calcio a 5

Non poteva esserci una scritta più azzeccata sullo striscione che campeggiava a bordo campo. “Senza sacrificio non può esserci vittoria”. Questo è il messaggio...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.