Connect with us

Cosa stai cercando?

Calcio

La Pescatori Ostia resta al palo: la Luiss fa la differenza nella ripresa

Piove sul bagnato. La Pescatori Ostia rimanda ulteriormente l’appuntamento con il primo risultato utile in campionato, incassa una sconfitta all’inglese casalinga per mano della Luiss (0-2), brava a sua volta a spostare l’ago della bilancia dalla propria parte nel corso della ripresa, e rimane ancora ferma al classico palo insieme all’Academy Ladispoli.

Piove sul bagnato. La Pescatori Ostia rimanda ulteriormente l’appuntamento con il primo risultato utile in campionato, incassa una sconfitta all’inglese casalinga per mano della Luiss (0-2), brava a sua volta a spostare l’ago della bilancia dalla propria parte nel corso della ripresa, e rimane ancora ferma al classico palo insieme all’Academy Ladispoli. La formazione allenata da Albano esercita un maggior predominio territoriale nel corso dei primi quarantacinque minuti e costringe gli universitari a replicare, nella maggior parte dei casi, di rimessa. Il generoso De Santis prova più volte senza fortuna a trovare la giocata giusta per spezzare l’equilibrio, ma Diakite e soci fanno guardia. Il primo tempo, tutto sommato, si conclude a reti inviolate e senza troppe emozioni. La sfida della “Longarina” si sblocca in apertura di ripresa. La Luiss passa in vantaggio su rigore, assegnato dall’arbitro per un fallo di mano commesso in piena area da Marzi. Sul dischetto si presenta De Vincenzi, il quale deposita la sfera in fondo al sacco e infonde la giusta carica emotiva nei propri compagni. La Pescatori Ostia, tutto sommato, si complica i propri piani di rimonta, al quarto d’ora, a seguito di un grave errore in fase di impostazione della manovra nei pressi della propria area di rigore. La compagine universitaria, con grande cinismo, capitalizza al massimo la chance favorevole e realizza la rete del raddoppio con Fraticelli. Le due contendenti, nella fase centrale del tempo, rimangono in dieci: l’arbitro estrae il cartellino rosso nei confronti di Davi e Rubolino, i quali si trovano costretti a lasciare anzitempo il rettangolo di gioco per reciproche scorrettezze. Le due squadre, poco più tardi, colpiscono un legno a testa. La Luiss prova a sferrare il colpo del ko, ma Spizzichino, sugli sviluppi di una rapida ripartenza, si vede negare la gioia del gol dal montante. Stesso destino capita successivamente a Bucri, il quale calcia di sinistro e coglie in pieno il palo. La Pescatori Ostia, dunque, esce ancora una volta da campo a mani vuote. La Luiss, invece, cinica a sfruttare al massimo le occasioni propizie nel corso della ripresa, centra la prima vittoria in campionato e comincia l’ascesa verso una posizione di classifica più tranquilla.

Antonio Gravante

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Scritto da

Calcio

La compagine del presidente Rizzaro prosegue la campagna di rafforzamento in vista della prossima stagione sportiva: un centrocampista e un attaccante alla corte di...

Padel

La squadra maschile ardeatina sfrutta al meglio il fattore campo, regola con il punteggio all’inglese la compagine capitolina e corona il sogno nel cassetto...

Padel

Le ardeatine piegano in finale la resistenza del Green Padel (2-1) e tagliano un traguardo storico. La collaudata coppia Guarino-Petruccioli completa l’opera nella terza...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Calcio a 5

Non poteva esserci una scritta più azzeccata sullo striscione che campeggiava a bordo campo. “Senza sacrificio non può esserci vittoria”. Questo è il messaggio...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.