Connect with us

Cosa stai cercando?

Calcio

La Virtus Nettuno cambia marcia: pari con l’Ottavia

Qualcosa si muove. Non è tanto. Ma può essere una base di partenza. La Virtus Nettuno pareggia con il risultato a occhiali la sfida casalinga con l’Ottavia (0-0), torna a muovere la classifica dopo aver incassato quattro sconfitte consecutive e ottiene il primo punto della gestione Iannarilli.

La squadra allenata da Emanuele Mancini, subentrato al posto del dimissionario Miccio, esercita un maggior predominio territoriale nel corso del primo tempo, ma trova sulla propria strada nell’estremo difensore rivale Scarsella un baluardo insuperabile. L’esperto portiere, a metà periodo, si oppone con grande mestiere a due insidiose conclusioni dall’interno dell’area dei capitolini.

I padroni di casa provano a reagire, ma faticano a pungere negli ultimi sedici metri per l’ottima solida difensiva degli avversari. I verdeblu, dopo alcuni tentativi non andati a buon fine, trovano il varco giusto per la conclusione in porta con Caronti, ma la sua mira è imprecisa. L’attento Strappetti si limita a seguire con lo sguardo il pallone terminare sul fondo. L’ultima azione degna di nota del primo tempo è dell’Ottavia. Lo specialista Caldarelli si incarica della battuta di un calcio di punizione dal limite dell’area, indirizza la sfera a fil di palo, ma Scarsella non si lascia sorprendere, conserva inviolata la propria porta con un prodigioso intervento in tuffo e manda le due squadre negli spogliatoi sul punteggio di partenza.

La formazione allenata da Iannarilli cambia marcia dopo l’intervallo, si mostra più propositiva e prova generosamente a sfruttare al meglio le proprie caratteristiche tecniche. Le due contendenti, in chiusura di match, collezionano un’occasione importante a testa. La Virtus Nettuno ha una buona chance con Nardini, il quale non inquadra di poco lo spazio delimitato dai tre legni su calcio piazzato. L’Ottavia, invece, usando un termine tennistico, fallisce il classico match-point a ridosso del triplice fischio: Timperi, a pochi passi dalla linea di porta, si fa ipnotizzare dal bravo Scarsella, il quale evita il peggio, compie l’ennesimo intervento importante della gara e consente alla sua squadra di tornare a muovere la classifica a distanza di un mese.

Antonio Gravante
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Scritto da

Calcio

La compagine del presidente Rizzaro prosegue la campagna di rafforzamento in vista della prossima stagione sportiva: un centrocampista e un attaccante alla corte di...

Padel

La squadra maschile ardeatina sfrutta al meglio il fattore campo, regola con il punteggio all’inglese la compagine capitolina e corona il sogno nel cassetto...

Padel

Le ardeatine piegano in finale la resistenza del Green Padel (2-1) e tagliano un traguardo storico. La collaudata coppia Guarino-Petruccioli completa l’opera nella terza...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Calcio a 5

Non poteva esserci una scritta più azzeccata sullo striscione che campeggiava a bordo campo. “Senza sacrificio non può esserci vittoria”. Questo è il messaggio...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.