Connect with us

Cosa stai cercando?

Calcio

L’Ostiamare lascia via libera alla corazzata Turris

Cuore e grinta non bastano all’Ostiamare per fare risultato nel big-match dell’undicesima giornata contro la corazzata Turris. La formazione allenata da Scudieri issa bandiera bianca, tra le mura amiche dell’Anco Marzio, di fronte all’ambiziosa compagine partenopea (1-3), che in virtù di tale exploit opera il sorpasso nei confronti di D’Astolfo e compagni e aggancia in vetta alla graduatoria il Latte Dolce Sassari, sconfitto a sua volta di stretta misura dai cugini del Lanusei. E’ bene precisare, comunque, che i biancoviola, nonostante il passaggio a vuoto, sono usciti dal campo decisamente a testa alta per aver fatto bella figura contro una delle principali realtà del girone.

Passiamo alla gara. La Turris parte forte e passa in vantaggio, dopo soltanto otto minuti di gioco, per merito di Longo, cinico ad eludere l’intervento di Giannini, con un perentorio colpo di testa, sugli sviluppi di un tiro dalla bandierina. L’Ostiamare avanza il baricentro e mette più volte in apprensione la retroguardia avversaria. L’occasione più ghiotta del primo tempo capita a De Sousa, il quale si esibisce in una splendida conclusione al volo, ma Lanoce si guadagna meritatamente il proprio gettone di presenza con un intervento dall’elevato coefficiente di difficoltà.

La squadra allenata da Scudieri riparte di slancio nella ripresa e, all’ottavo giro di orologio, pareggia i conti con Esposito, bravo a girare di testa in fondo al sacco una punizione calciata dalla trequarti campo da Tortolano. La gioia dei lidensi dura una decina di minuti. La Turris, a metà periodo, passa per la seconda volta a condurre con Alma, il quale intercetta una corta respinta di Giannini su tiro di Riccio e insacca da pochi passi. L’ Ostiamare si riversa in attacco alla caccia del pari, ma non riesce a far breccia nella solida difesa partenopea.

La sfida si decide a sette minuti dalla conclusione. La Turris realizza la rete della sicurezza al termine di un rapido ribaltamento di fronte. Sowe si invola verso Giannini e, con grande senso di altruismo, serve il bomber Longo, il quale anticipa Esposito, realizza la nona rete personale stagionale e si conferma uno dei giocatori più prolifici del girone. L’Ostiamare, nelle battute finali del match, si spinge a testa bassa in avanti, ma non riesce a ricucire lo strappo, issa bandiera bianca di fronte alla compagine di Torre del Greco e si trova costretta a interrompere a sei giornate la striscia vincente.

Antonio Gravante
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Scritto da

Calcio

La compagine del presidente Rizzaro prosegue la campagna di rafforzamento in vista della prossima stagione sportiva: un centrocampista e un attaccante alla corte di...

Padel

La squadra maschile ardeatina sfrutta al meglio il fattore campo, regola con il punteggio all’inglese la compagine capitolina e corona il sogno nel cassetto...

Padel

Le ardeatine piegano in finale la resistenza del Green Padel (2-1) e tagliano un traguardo storico. La collaudata coppia Guarino-Petruccioli completa l’opera nella terza...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Calcio a 5

Non poteva esserci una scritta più azzeccata sullo striscione che campeggiava a bordo campo. “Senza sacrificio non può esserci vittoria”. Questo è il messaggio...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.