Connect with us

Cosa stai cercando?

Calcio

L’Unipomezia non si sblocca: la Pianese fa bottino pieno

Piove sul bagnato nei confronti dell’Unipomezia. La squadra allenata da mister Foglia Manzillo paga dazio sul rettangolo di gioco di una coriacea Pianese (4-2), incassa la quarta sconfitta su cinque gare disputate e rimane in fondo alla classica con soltanto un punto all’attivo, frutto del pareggio conseguito nella terza giornata sul campo della Pro Livorno Sorgenti.

I toscani cominciano la gara a spron battuto e, dopo soltanto due minuti, passano a condurre. Il grande merito va attribuito a Marino, il quale parte in progressione dalla trequarti campo, salta in velocità il difensore centrale pometino e serve un assist perfetto a Convitto, bravo a sua volta a prendere la mira e a infilare con un destro a incrociare Beccaceci. Lo stesso Convitto, poco più tardi, concede il bis con uno splendido tiro a giro, si conferma uno dei migliori giocatori nel proprio ruolo del girone e indirizza la gara ulteriormente in discesa.

Dopo aver rischiato in un paio di circostanze di capitolare per la terza volta, l’Unipomezia cambia marcia e, nella fase centrale del tempo, ristabilisce l’equilibrio in campo. A dare il via alla rimonta è Delgado, abile a trasformare, con un’esecuzione perfetta, un calcio di rigore decretato dall’arbitro per un fallo commesso da Ambrogio ai danni di De Iulis. La rete del raddoppio rossoblu, invece, porta la firma dello stesso de De Iulis. L’esperto attaccante, servito in profondità da Delgado, scatta sul filo del fuorigioco, infila il portiere di casa proteso in uscita e vanifica il micidiale uno-due griffato in apertura di match da Convitto.

Il risultato cambia per la quinta volta poco prima della mezzora della ripresa. La Pianese cala il tris con Ambrogio, il quale si esibisce in uno splendido colpo di testa in tuffo, sugli sviluppi di un cross con il classico contagiri dell’ottimo Convitto, infila Beccaceci e si fa perdonare dell’errore commesso in occasione del rigore assegnato ai pometini nel corso del primo tempo. L’Unipomezia, a quel punto, prova a rientrare in partita, ma il pacchetto arretrato senese, fa buona guardia e vince il confronto a distanza con gli attaccanti rossoblu.

La sesta e ultima rete si registra nel recupero. La squadra allenata da Bacci arrotonda il punteggio con una bella conclusione a giro di Palma, infila il quinto risultato utile di fila e balza al terzo posto solitario in classifica alle spalle delle battistrada San Donato Tavernelle e Arezzo. L’Unipomezia, al contrario, torna a casa mani vuote e continua a condividere l’ultima posizione con il Foligno.

Antonio Gravante

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Scritto da

Calcio a 5

La società portodanzese continua a prendere sempre più forma: accordo raggiunto con il laterale Spinelli (ex G.C. 5 Latina Futsal) e con gli universali...

Calcio

Lo staff dirigenziale lidense mette un altro punto fermo sulla prossima stagione: l’ex fantasista prende il timone della squadra. “Mi appresto a cominciare un’avventura...

Volley

La compagine pometina rinforza ulteriormente la prima linea: la schiacciatrice De Matteis, dopo una stagione più che positiva nelle fila dell’Ostia Volley Club, indosserà...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Sport vari

Una massiccia partecipazione e un ruolo da assoluta protagonista. Facendo leva su buona condizione fisica generale, la Podistica Pomezia ha fatto decisamente bella figura...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.