Connect with us

Cosa stai cercando?

Calcio

Nettuno costretto al pareggio dalla Pescatori Ostia

Un altro pareggio. Il secondo consecutivo. Costretto a fare di necessità virtù a causa delle pesanti defezioni di Cirilli, Nanni e Sbordone, la capolista Nettuno si fa imporre la spartizione della posta casalinga dalla Pescatori Ostia (1-1) e, a causa di una classifica troppo corta nelle sfere nobili, balza in un colpo solo dal primo al quarto posto.

I ragazzi di Panicci cominciano la gara a spron battuto e impiegano soltanto sette minuti per spezzare l’equilibrio. A piazzare la stoccata vincente è Florio, il quale lascia abilmente sul posto il diretto marcatore, prende la mira dai diciotto metri e, con una splendida esecuzione di destro, incastra la sfera nell’angolo alto più lontano.

La reazione della squadra del Borghetto è immediata. A rimettere le cose a posto ci pensa capitan Lo Presti, il quale svetta in area più alto di tutti, a seguito di una punizione calciata dalla sinistra da Demofonti, e con un perentorio colpo di testa incastra la sfera nell’angolino basso alla destra di Scarsella.

La gara prosegue su ritmi elevati. L’occasione migliore, nei restanti minuti del primo tempo, è di marca lidense: Sesta si presenta a tu per tu con il portiere di casa, ma angola troppo la conclusione e spedisce la sfera sul fondo.

La Pescatori Ostia, a inizio ripresa, ha una ghiotta chance per ribaltare il punteggio a suo favore. Il solito Demofonti si fa valere sulla sinistra e serve un assist al bacio per Franci, il quale calcia in pratica a botta sicura da distanza più che favorevole, ma si vede ribattere il tiro da un Trincia, bravo a sbrogliare una situazione piuttosto delicata.

I verdeblu, poco più tardi, mettono i brividi agli “squali” di Ostia. Cioè crossa alla perfezione per la testa di Laghigna, l’attaccante indirizza la sfera sotto la traversa, ma trova la provvidenziale risposta di Torri, bravo a rifugiarsi in corner con uno straordinario colpo di reni.

La formazione allenata da Panicci chiude la gara in avanti nell’intento di sfruttare al meglio il fattore campo, ma trova sulla sua strada uno strepitoso Torri. L’estremo difensore lidense, facendo leva su un ottimo piazzamento tra i pali, si esalta in particolar modo sulle conclusioni di Porcari e Velardita, vanifica il forcing finale del Nettuno e consente alla Pescatori Ostia di ottenere un punto di platino su uno dei rettangoli di gioco più ostici del girone.

Antonio Gravante

© RIPRODUZIONE RISERVATA  

Scritto da

Calcio a 5

La società portodanzese continua a prendere sempre più forma: accordo raggiunto con il laterale Spinelli (ex G.C. 5 Latina Futsal) e con gli universali...

Calcio

Lo staff dirigenziale lidense mette un altro punto fermo sulla prossima stagione: l’ex fantasista prende il timone della squadra. “Mi appresto a cominciare un’avventura...

Volley

La compagine pometina rinforza ulteriormente la prima linea: la schiacciatrice De Matteis, dopo una stagione più che positiva nelle fila dell’Ostia Volley Club, indosserà...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Sport vari

Una massiccia partecipazione e un ruolo da assoluta protagonista. Facendo leva su buona condizione fisica generale, la Podistica Pomezia ha fatto decisamente bella figura...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.