Connect with us

Cosa stai cercando?

Calcio

Vianni mette le ali alla NF Ardea: vittoria all’inglese sulla Flaminia

Un micidiale uno-due griffato dal bomber Vianni, nel momento topico della ripresa, permette alla Nuova Florida di espugnare con il classico punteggio all’inglese il terreno di gioco della Flaminia (0-2), collezionare il quarto risultato utile consecutivo e proseguire l’ascesa verso una posizione di classifica più rapportata alle proprie potenzialità.

Un micidiale uno-due griffato dal bomber Vianni, nel momento topico della ripresa, permette alla Nuova Florida di espugnare con il classico punteggio all’inglese il terreno di gioco della Flaminia (0-2), collezionare il quarto risultato utile consecutivo e proseguire l’ascesa verso una posizione di classifica più rapportata alle proprie potenzialità. La squadra di Boccolini, in virtù di tale risultato, si attesta a quota sei punti in classifica. Si tratta di un piazzamento di assoluto rilievo se si considera i tre punti di penalizzazione che si è vista infliggere dalla Commissione Disciplinare. I viterbesi imbastiscono la prima azione degna di nota della partita al nono minuto: Mattia, dalla corsia esterna, crossa alla perfezione un pallone con il classico contagiri per De Cenco. L’attaccante pecca di cinismo a pochi passi dalla linea di porta e di vede ribattere il tiro da uno strepitoso Fraraccio. Successivamente ci prova Fumanti a spezzare l’equilibrio, ma trova la provvidenziale deviazione di un difensore biancorosso, bravo nella circostanza a rifugiarsi in angolo. La NF Ardea, a metà periodo, si fa minacciosa con Moreso, il quale non inquadra, per una questione di centimetri, lo spazio delimitato dai tre legni. Il primo tempo si chiude con altre due occasioni importanti. Una per parte. La Flaminia ci prova dalla lunga distanza con Mattia: Fraraccio, anche in questo caso, fa buona guardia e si conferma un portiere di sicuro affidamento. La squadra di Boccolini, invece, risponde con Vianni, il quale fa di tutto per capitalizzare al meglio un cross di Carbone, ma il suo colpo di testa termina di poco sopra la traversa. La sfida si sblocca al quattordicesimo minuto della ripresa. La NF Ardea passa a condurre per merito di Vianni, il quale trasforma con freddezza un rigore assegnato dall’arbitro per un fallo di mano commesso in piena area da Fumanti. Galvanizzata nel morale, la formazione rutula, a metà periodo, consolida il vantaggio con lo stesso Vianni, il quale dà un ulteriore saggio delle proprie doti di bomber di razza, sfrutta al meglio un assist di Costa, trafigge Piersanti con un preciso rasoterra e infonde la giusta fiducia ai propri compagni. La squadra di Nofri non ci sta, prova a reagire e va vicina alla marcatura con Fumanti, il quale si vede strozzare in gola la gioia del gol da una provvidenziale respinta, nei pressi della linea di porta, di un difensore biancorosso. La NF Ardea, dunque, fa bottino pieno nella tana di un’avversaria da prendere con le classiche molle e, anche in questo caso, dimostra di avere i mezzi per stazionare in pianta stabile nella classica parte sinistra della classifica. 

Antonio Gravante

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Scritto da

Calcio a 5

La società portodanzese continua a prendere sempre più forma: accordo raggiunto con il laterale Spinelli (ex G.C. 5 Latina Futsal) e con gli universali...

Calcio

Lo staff dirigenziale lidense mette un altro punto fermo sulla prossima stagione: l’ex fantasista prende il timone della squadra. “Mi appresto a cominciare un’avventura...

Volley

La compagine pometina rinforza ulteriormente la prima linea: la schiacciatrice De Matteis, dopo una stagione più che positiva nelle fila dell’Ostia Volley Club, indosserà...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Calcio a 5

Non poteva esserci una scritta più azzeccata sullo striscione che campeggiava a bordo campo. “Senza sacrificio non può esserci vittoria”. Questo è il messaggio...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.