Connect with us

Cosa stai cercando?

Tornei

RiTorneo Matusa, Germania buona la prima: Francia ko

La quarta e ultima gara della giornata inaugurale della quinta edizione del Ritorneo Matusa-Memorial Bizzaglia va in archivio sotto il segno della Germania. La compagine allenata da Maurizio Trabocchini rifila un punteggio tennistico alla Francia (6-4), passa alla cassa a riscuotere l’intero bottino e riceve unanimi consensi dagli addetti ai lavori per la sua organizzazione di gioco. Il valore aggiunto dei teutonici si è rivelato il bomber D’Aiello, il quale ha realizzato ben cinque delle sei reti di squadra e, come preventivato dagli addetti ai lavori, si conferma uno dei principali candidati al titolo di capocannoniere.

La Germania prende subito in mano il pallino del gioco e, dopo aver colpito un palo con Ferrara, apre le danze con D’Aiello, il quale infila l’estremo difensore transalpino con un gran tiro al volo dal limite dell’area. Lo stesso D’Aiello, pochi minuti dopo, va vicinisissimo al raddoppio, ma la sua conclusione da posizione leggermente defilata scheggia la parte alta della traversa. La Francia, dal canto suo, trova gradualmente il giusto equilibrio tra i reparti e, alla prima occasione propizia, pareggia i conti con Ronzio, il quale sfrutta al meglio una leggerezza difensiva degli avversari e si conferma uno dei giocatori di maggiore caratura tecnica del torneo pometino. Pungolata nell’orgoglio, la Germania cambia subito marcia e allunga di nuovo nel punteggio con D’Aiello, il quale riceve palla da Pierotti e firma la doppietta personale con una splendida conclusione dal limite dell’area.

Nella ripresa, la formazione teutonica prova a consolidare il vantaggio grazie a una doppietta dello scatenato D’Aiello, ma la Francia dimostra di avere carattere e grinta da vendere e rimane in partita a seguito delle marcature di Ronzio e Patricani. I ragazzi di Trabocchini, nel momento topico del match, alzano ulteriormente il ritmo e mettono una seria ipoteca sulla prima vittoria del torneo grazie alla quinta marcatura personale di D’Aiello e al guizzo vincente di Pierotti.

La Francia prova a reagire, ma riesce soltanto a ridurre le distanze con la seconda realizzazione di Patricani. La Germania, di conseguenza, conquista l’intera posta in palio e arriva con la giusta carica emotiva alla sfida al vertice con la Spagna, vittoriosa a sua volta di stretta misura all’esordio sull’Olanda.

Antonio Gravante

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Scritto da

Calcio a 5

La società portodanzese continua a prendere sempre più forma: accordo raggiunto con il laterale Spinelli (ex G.C. 5 Latina Futsal) e con gli universali...

Calcio

Lo staff dirigenziale lidense mette un altro punto fermo sulla prossima stagione: l’ex fantasista prende il timone della squadra. “Mi appresto a cominciare un’avventura...

Volley

La compagine pometina rinforza ulteriormente la prima linea: la schiacciatrice De Matteis, dopo una stagione più che positiva nelle fila dell’Ostia Volley Club, indosserà...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Sport vari

Una massiccia partecipazione e un ruolo da assoluta protagonista. Facendo leva su buona condizione fisica generale, la Podistica Pomezia ha fatto decisamente bella figura...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.