Connect with us

Cosa stai cercando?

Tornei

RiTorneo Matusa, Irlanda e Polonia si dividono la posta

Pari e patta. Irlanda e Polonia si spartiscono la posta in palio al debutto nella quarta edizione del RiTorneo Matusa (1-1), kermesse di Calcio a 8 in corso di svolgimento sul manto sintetico del rinomato “Campo dei Preti”, conquistano il primo punto stagionale e si collocano al secondo posto in classifica alle spalle della capolista Svezia, vittoriosa a sua volta di stretta misura sulla Russia.

La compagine allenata da Angelo Monti ha un buon approccio alla gara e, dopo cinque minuti dal fischio d’inizio, sfiora la marcatura con Cavalletto, il quale si esibisce in una perentoria progressione sulla corsia sinistra e, appena arrivato in zona di tiro, tenta la conclusione in corsa, ma trova la provvidenziale risposta di D’Alessandro, bravo a sventare il pericolo con l’aiuto del palo. Successivamente la Polonia alza l’asticella del livello di concentrazione e, alla prima occasione propizia, sblocca il punteggio con il bomber Carlo Lombardi, il quale dà un saggio delle proprie qualità realizzative, salta in velocità un avversario e infila l’incolpevole Marcelletti.

Sotto di una rete, l’Irlanda ha una generosa reazione e, in chiusura di tempo, pareggia i conti con Cariello, cinico a ribadire in fondo al sacco una conclusione di Gianluca Lombardi respinta da D’Alessandro. Dopo l’intervallo, la compagine del nord Europa si affida soprattutto alle soluzioni dalla media distanza, ma Cavalletto e Roberto Lombardo trovano puntuale alla presa l’attento D’Alessandro. L’ultima azione degna di nota della gara è di marca biancorossa. Il generoso Mugnaini, sugli sviluppi di una rimessa laterale, tenta il tiro a incrociare dal limite dell’area, ma Marcelletti fa buona guardia, si distende in tuffo sulla sua destra e si rifugia in corner. Irlanda e Polonia, di conseguenza, escono dal campo con un punto a testa in tasca e si confermano due squadre tecnicamente attrezzate per fare bella figura nella prestigiosa rassegna sportiva pometina.

Antonio Gravante

© RIPRODUZIONE RISERVATA   

Scritto da

Calcio

La compagine del presidente Rizzaro prosegue la campagna di rafforzamento in vista della prossima stagione sportiva: un centrocampista e un attaccante alla corte di...

Padel

La squadra maschile ardeatina sfrutta al meglio il fattore campo, regola con il punteggio all’inglese la compagine capitolina e corona il sogno nel cassetto...

Padel

Le ardeatine piegano in finale la resistenza del Green Padel (2-1) e tagliano un traguardo storico. La collaudata coppia Guarino-Petruccioli completa l’opera nella terza...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Calcio a 5

Non poteva esserci una scritta più azzeccata sullo striscione che campeggiava a bordo campo. “Senza sacrificio non può esserci vittoria”. Questo è il messaggio...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.