Connect with us

Cosa stai cercando?

Calcio a 5

Fortitudo Pomezia, autentico show con lo Sporting Juvenia

Una vittoria in goleada. Come del resto è stato anche l’esito del confronto diretto del girone di andata. La Fortitudo Pomezia sbriga in scioltezza, lontano dalle mura amiche, la pratica Sporting Juvenia (0-7), riprende con piglio autoritario le fatiche di campionato e, pur dovendo recuperare la sfida esterna con la United Aprilia, si conferma quarta forza del girone alle spalle della battistrada Italpol e delle immediate inseguitrici Futsal Futbol Cagliari e Active Network proprio alla vigilia del probante confronto diretto di sabato prossimo con i viterbesi.

Il quintetto del patron Alessio Bizzaglia comincia la gara a spron battuto e impiega soltanto tre minuti per spezzare l’equilibrio con Paschoal, il quale apre le danze con una staffilata di rara potenza e precisione da fuori area. I pometini, galvanizzati nel morale, continuano a esprimersi al meglio delle proprie potenzialità e indirizzano il match nei binari più congeniali grazie alle marcature in rapida successione di Mentasti e Viglietta. Il primo ricopre al meglio il ruolo di finalizzatore di una rapida ripartenza, mentre il secondo infila l’estremo difensore capitolino favorito da un assist al bacio di Maina. Successivamente sale in cattedra lo stesso Maina, il quale si conferma anche in questa circostanza un autentico bomber di razza, realizza due reti in fotocopia nei pressi del secondo palo, grazie alla fattiva collaborazione di capitan Zullo e Paschoal, e consente alla sua squadra di guadagnare la via degli spogliatoi con una dote di cinque reti di vantaggio.

Il tema tattico della gara non cambia nel corso della ripresa. La formazione pometina, nonostante l’ampio turn-over attuato da mister Esposito, continua a tenere saldamente in mano il pallino del gioco e sigla la sesta rete con lo scatenato Maina, bravo a finalizzare da pochi passi un pregevole spunto personale di Paschoal. La settima e ultima marcatura rossoblu, invece, porta la firma di Petrucci, il quale trasforma un tiro libero e rende ancora più rotonda una vittoria molto importante sia per il morale che per la classifica in questa fase del campionato.

Antonio Gravante 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

Scritto da

Padel

I ragazzi guidati da Armenia debuttano nel migliore dei modi in Serie D, infliggono dei passivi piuttosto pesanti alla compagine lidense (3-0) e si...

Padel

La compagine del X Municipio sfrutta al massimo il fattore campo, sbriga in scioltezza la pratica M&M Padel (3-0), incamera tutti e tre i...

Padel

Le ardeatine vincono e convincono contro il Latina Padel Club (3-0), conquistano il massimo della posta in palio e dimostrano di avere tutte le...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Calcio a 5

Non poteva esserci una scritta più azzeccata sullo striscione che campeggiava a bordo campo. “Senza sacrificio non può esserci vittoria”. Questo è il messaggio...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.