Connect with us

Cosa stai cercando?

Calcio a 5

Fortitudo Pomezia bella e vincente: pokerissimo al Pirossigeno Cosenza

Il Pala Lavinium sta diventando una vera e propria roccaforte per la Fortitudo Pomezia. La squadra di Nuccorini sbriga davanti ai propri tifosi la pratica Pirossigeno Cosenza (5-0), inanella la terza vittoria di fila casalinga e rialza le proprie quotazioni stagionali.

La squadra della Fortitudo Pomezia (Foto Tarenzi)

Il Pala Lavinium sta diventando una vera e propria roccaforte per la Fortitudo Pomezia. La squadra di Nuccorini sbriga davanti ai propri tifosi la pratica Pirossigeno Cosenza (5-0), inanella la terza vittoria di fila casalinga e rialza le proprie quotazioni stagionali. Capitan Molitierno e soci, grazie ai tre punti conquistati contro la compagine calabrese, operano il sorpasso nei confronti dello Sporting Sala Consilina e, insieme all’Active Network Viterbo, agganciano al nono posto i campioni d’Italia della Feldi Eboli, sconfitti a loro volta di misura nel derby campano dal Napoli Futsal. I pometini prendono subito in mano il pallino del gioco, si fanno apprezzare per un giro palla di qualità e sfiorano la marcatura soprattutto con Yeray. L’ex Ecocity Genzano e Dozzese prova a spezzare l’equilibrio con due staffilate da fuori area, ma in entrambi i casi Del Ferraro si esalta e conserva inviolata la propria porta. Successivamente l’occasione giusta per spezzare l’equilibrio capita a Miguel Angelo e Fanelli. Il pometino lambisce l’incrocio dei pali, mentre il cosentino costringe Molitierno a una difficile parata. La sfida, cronometro alla mano, si sblocca a poco più di due minuti dall’intervallo: Matteo Esposito, con una perfetta estirada, capitalizza al massimo un assist di Paolo Cesaroni, gonfia la rete e consente alla Fortitudo Pomezia di archiviare il primo tempo avanti nel punteggio. La ripresa si apre con un’occasionissima della Pirossigeno Cosenza: Petry si esibisce in una spettacolare mezza rovesciata, ma Moltierno non si lascia cogliere di sorpresa e sventa la minaccia con un intervento strappa-appalusi. Dopo un paio di occasioni importanti da una parte e dall’altra, il quintetto di Nuccorini allunga nel punteggio al quattordicesimo minuto. I pometini piazzano un micidiale uno-due in pochissimi secondi. Prima una sfortunata autorete di Pagliuso vale il raddoppio, poi Micheletto cala il tris sugli sviluppi di una ripartenza. La Pirossigeno Cosenza, a quel punto, si affida al portiere di movimento, ma a trovare altre due volte la via del gol sono ancora i pometini. L’esperto Miguel Angelo fa centro al termine di un rapido capovolgimento di fronte. A mettere il punto esclamativo sulla preziosa vittoria, infine, ci pensa il bomber Raubo, il quale fa centro comodamente nella porta sguarnita e si conferma nelle sfere nobili della speciale classifica marcatori.

Antonio Gravante

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Scritto da

Calcio

La formazione allenata da Campagna conquista un prezioso punto contro la compagine ogliastrina (2-2), supera nel migliore dei modi un esame piuttosto difficile e...

Calcio

Pesante stop casalingo. La squadra di Del Grosso crolla nella ripresa sotto i colpi della Flaminia (0-3) e continua ad occupare la quartultima casella...

Calcio a 5

Il quintetto guidato da Giuliani fa bottino pieno con il Futsal Celano (6-5), incrementa a sette lunghezze il vantaggio sul Real Dem e rialza...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Calcio a 5

Non poteva esserci una scritta più azzeccata sullo striscione che campeggiava a bordo campo. “Senza sacrificio non può esserci vittoria”. Questo è il messaggio...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.