Connect with us

Cosa stai cercando?

Calcio a 5

La Buenaonda strapazza il fanalino di coda: seconda vittoria stagionale in doppia cifra

Il quintetto di Iannaccone sfoggia il meglio del proprio repertorio nella terzultima giornata della regular-season, sommerge sotto una valanga di gol l’Academy SM Ferentino (14-3) e si conferma al settimo posto in classifica. I ciociari partono forte e realizzano tre reti nei primi sette giri di orologio, poi Razza e compagni salgono in cattedra, fanno valere la maggiore caratura tecnica e si tolgono la soddisfazione di centrare la vittoria più rotonda del campionato.

Jacopo Biamonte (Buenaonda)
Alessandro Dell’Aguzzo (Buenaonda)

Un autentico show. Troppo netta la differenza di caratura tecnica. La Buenaonda sommerge sotto una valanga di reti il malcapitato fanalino di coda Academy SM Ferentino (14-3), si toglie la soddisfazione di ottenere la vittoria più rotonda del campionato e si conferma al settimo posto in classifica con un ritardo di tre lunghezze dalla zona play-off. La sfida del Pala Rosselli comincia sotto il segno della compagine ciociara, che realizza tre reti nel giro di sette minuti. In occasione della prima marcatura, Donazzolo prende una botta al volto, non riesce a proseguire la gara e lascia il posto tra i pali a Martelli. La formazione di Iannaccone, animata da una grande voglia di rivalsa, sale gradualmente in cattedra e, nel corso del primo tempo, prende il largo nel punteggio. A ricucire lo strappo ci pensano i soliti Razza (doppietta) e Biamonte, i quali si caricano i propri compagni sulle spalle e vanificano una partenza inferiore alle aspettative. Gli apriliani, nella seconda parte del tempo, tengono saldamente in mano le redini della gara e incrementano il vantaggio grazie alle realizzazioni di Pacchiarotti, Razza (doppietta) e Dei Giudici. La ripresa, tutto sommato, si rivela una vera e propria passerella dei pontini, i quali proseguono nel proprio monologo e realizzano altre sette reti con Dell’Aguzzo, Dei Giudici (tripletta), Favoriti (doppietta) e Apice. Di pregevole fattura, in particolar modo, la marcatura numero nove di squadra siglata da Dei Giudici. L’esperto pivot salta elegantemente due avversari e trafigge il portiere rivale con un sontuoso pallonetto. La Buenaonda, dunque, come da pronostico, rimpingua il proprio bottino in classifica con altri tre punti, ma a seguito della brusca frenata accusata nelle ultime due giornate non è più padrona del proprio destino nella corsa ai play-off.

Antonio Gravante

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Scritto da

Calcio a 5

La formazione di Ostia non riesce a sfruttare al meglio il fattore campo nella classica sfida senza appello, issa bandiera bianca di fronte agli...

Calcio a 5

Sfoderando una prova collettiva senza sbavature, il quintetto del presidente Schiavi sbanca uno dei terreni di gioco più ostici della categoria (2-4) e prosegue...

Calcio a 5

La squadra di Iannaccone tira delle somme più che positive all'esordio assoluto in Serie C1: ottimo settimo posto. Capitan Dei Giudici e soci sono...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Calcio a 5

Non poteva esserci una scritta più azzeccata sullo striscione che campeggiava a bordo campo. “Senza sacrificio non può esserci vittoria”. Questo è il messaggio...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.