Connect with us

Cosa stai cercando?

Calcio a 5

La Mirafin accusa una flessione: secondo stop nelle ultime tre giornate

Un punto nelle ultime tre gare. Una flessione sotto il profilo dei risultati per certi versi inaspettata. La Mirafin disputa nel complesso una prova collettiva positiva, ma cade nella ripresa sotto i colpi della vicecapolista Club Sport Roma (5-3) e continua a perdere contatto dalle prime della classe.

Marco Chiomenti (Mirafin)

Un punto nelle ultime tre gare. Una flessione sotto il profilo dei risultati per certi versi inaspettata. La Mirafin disputa nel complesso una prova collettiva positiva, ma cade nella ripresa sotto i colpi della vicecapolista Club Sport Roma (5-3) e continua a perdere contatto dalle prime della classe. La formazione di Armando Mirra subisce il sorpasso della Cures e scivola al quinto posto a pari merito con lo Jasnagora e la Conit Latina. La sfida comincia subito in salita per i rossoblù, i quali vanno sotto nel punteggio, al primo minuto di gioco, a seguito della marcatura di Crescenzo, il quale mette fuori causa Favale grazie a una fortuita deviazione di un giocatore pometino. La Mirafin cambia subito marcia e, dopo aver sfiorato in due circostanze la marcatura con Galati, ristabilisce l’equilibrio, a metà tempo, per merito di Chiomenti, il quale incastra la sfera sotto l’incrocio dei pali direttamente su calcio di punizione. La ripresa comincia sotto il segno dei capitolini, i quali piazzano un micidiale uno-due con Santomassimo e Giuliani. Il primo fa del cinismo la sua qualità migliore, si fa trovare al posto giusto al momento giusto nel cuore dell’area e ribadisce in fondo al sacco una corta respinta di Favale. Il secondo, invece, piazza la stoccata vincente dal limite dell’area. I pometini non ci stanno, provano a reagire, ma si vedono voltare le spalle dalla dea bendata: Chiomenti colpisce in pieno la traversa. A trovare la via del gol, poco più tardi, sono ancora i capitolini con Fiorini, il quale ha il merito di portare i rossoblù a distanza di sicurezza. La Mirafin, a quel punto, si affida alla tattica del portiere di movimento e raddoppia con Chiomenti. L’ex Fortitudo Pomezia dimezza le distanze su assist di Ciciotti. La partita, però, è ormai segnata. Le ultime due marcature, tutto sommato, servono soltanto per le statistiche. Il Club Sport Roma, a due minuti dalla conclusione, cala il pokerissimo con Pelliccia, il quale deposita comodamente il pallone nella porta sguarnita. La Mirafin, poco più tardi, si toglie la parziale soddisfazione di siglare la terza rete con Messina, il quale infila Mongelli nei pressi del secondo palo e rende meno amara la seconda sconfitta nelle ultime tre giornate di campionato.

Antonio Gravante

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Scritto da

Calcio

La formazione allenata da Campagna conquista un prezioso punto contro la compagine ogliastrina (2-2), supera nel migliore dei modi un esame piuttosto difficile e...

Calcio

Pesante stop casalingo. La squadra di Del Grosso crolla nella ripresa sotto i colpi della Flaminia (0-3) e continua ad occupare la quartultima casella...

Calcio a 5

Il quintetto guidato da Giuliani fa bottino pieno con il Futsal Celano (6-5), incrementa a sette lunghezze il vantaggio sul Real Dem e rialza...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Calcio a 5

Non poteva esserci una scritta più azzeccata sullo striscione che campeggiava a bordo campo. “Senza sacrificio non può esserci vittoria”. Questo è il messaggio...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.