Connect with us

Cosa stai cercando?

Calcio a 5

L’Ardea alimenta il sogno play-off: decimo risultato utile consecutivo

Fattore campo sfruttato al massimo. Il quintetto di Masci rifila un punteggio tennistico al temuto Club Latina (6-3), prolunga a dieci giornate la striscia positiva e conserva inalterato il gap di due lunghezze dal quarto posto in classifica. Regner e Sergiusti scatenati: cinque reti in due. Il telentuoso Mrak completa il bottino di gol rossoblù.

Matteo Sergiusti (Ardea)
Jorge Guillermo Regner (Ardea)

Ennesima vittoria di assoluto prestigio. L’Ardea rifila un punteggio tennistico al temuto Club Latina (6-3), colleziona il decimo risultato utile consecutivo e rimane in corsa per uno storico accesso ai play-off. I ragazzi del binomio Fofi-Lessa, a due giornate dalla conclusione della stagione regolare, si confermano al sesto posto in classifica con un ritardo di due lunghezze dal TC Parioli e, per forza di cose, non possono fare altro che mordersi le mani per non aver condotto in porto le vittorie con la Sanvitese e il neopromosso Heracles, ciniche entrambi a salvarsi per il classico rotto della cuffia a pochi secondi dal definitivo suono della sirena. La sfida del Florida Sporting Club si sblocca al minuto numero undici. Il quintetto di Masci spezza l’equilibrio grazie a una rapida ripartenza del binomio Mrak-Regner. Il laterale recupera il pallone sulla trequarti campo e serve un assist perfetto per il pivot, il quale si limita a fare centro, con un comodo tap-in, nei pressi del secondo palo. La formazione di Latina, qualche giro di orologio più tardi, rimette le cose a posto con De Petris, il quale trasforma, con un’esecuzione perfetta, un calcio di punizione dai dieci metri. La gioia dei nerazzurri, però, dura pochissimo. L’Ardea passa di nuovo a condurre con Sergiusti, il quale realizza la rete del raddoppio dalla lunga distanza con la complicità di una fortuita deviazione di un avversario, che suo malgrado mette fuori causa l’attonito Ciarla. Il quintetto rossoblù, in chiusura di tempo, rimpingua ulteriormente il bottino di gol con il solito Regner, il quale capitalizza al massimo il secondo assist di giornata di Mrak, firma la doppietta personale e consente alla sua squadra di andare negli spogliatoi sopra di due reti. Il Club Latina, nella prima parte della ripresa, si riversa generosamente in avanti e accorcia le distanze con Caparone, il quale si presenta a tu per tu con Mugnaini, grazie a un perfetto passaggio filtrante di un compagno, deposita la sfera in fondo al sacco e riapre le sorti della gara. L’Ardea, però, non è proprio in vena di fare sconti, riparte di slancio e realizza la quarta rete con l’ottimo Sergiusti, il quale vince un contrasto poco oltre la linea che delimita la metà del campo, salta elegantemente un avversario e incastra la sfera sotto la traversa con una splendida conclusione di destro da posizione piuttosto defilata. La formazione di Rondoni riordina subito le idee e si riporta sotto nel punteggio in maniera piuttosto fortunosa a seguito di un autogol di Mugnaini, il quale devia nella propria porta una conclusione di Targa respinta dal palo. La squadra di Masci, a quel punto, produce il massimo sforzo, chiude definitivamente i conti, grazie alle stoccate vincenti degli scatenati Regner e Mrak, e passa con pieno merito alla cassa a riscuotere tre punti di platino che, classifica alla mano, alimentano le speranze di accesso ai play-off.

Antonio Gravante

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Scritto da

Calcio a 5

La formazione di Ostia non riesce a sfruttare al meglio il fattore campo nella classica sfida senza appello, issa bandiera bianca di fronte agli...

Calcio a 5

Sfoderando una prova collettiva senza sbavature, il quintetto del presidente Schiavi sbanca uno dei terreni di gioco più ostici della categoria (2-4) e prosegue...

Calcio a 5

La squadra di Iannaccone tira delle somme più che positive all'esordio assoluto in Serie C1: ottimo settimo posto. Capitan Dei Giudici e soci sono...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Calcio a 5

Non poteva esserci una scritta più azzeccata sullo striscione che campeggiava a bordo campo. “Senza sacrificio non può esserci vittoria”. Questo è il messaggio...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.