Connect with us

Cosa stai cercando?

Calcio a 5

L’Eur si avvicina alla vetta: autentico monologo con il Real Castel Fontana

Autentica prova di forza dei ragazzi del presidente Cirillo. Batella e soci travolgono il fanalino di coda del girone (1-8), si portano a una sola lunghezza della capolista Sporting Hornets e agganciano al secondo posto la Tombesi. L’ex Città di Anzio, Flavio Falasca, firma una tripletta di pregevole fattura e si conferma un rinforzo veramente azzeccato.

Flavio Falasca, Simone Massa, Antonino Fuschi e Simone Turrisi (Eur Calcio a 5) – Foto Facebook Eur Calcio a 5

Quattro gare di campionato nel girone di ritorno. Quattro vittorie. Il lanciatissimo Eur sfodera l’ennesima prova collettiva maiuscola stagionale, sommerge sotto una valanga di gol il fanalino di coda Real Castel Fontana (1-8) e guadagna tre punti preziosi nei confronti delle due battistrada. I ragazzi del presidente Cirillo approfittano della sconfitta della capolista Sporting Hornets ad Ariccia e del turno di riposo osservato dalla Tombesi per portarsi a una sola lunghezza dalla vetta e per agganciare al secondo posto la compagine abruzzese. Il verdetto del campo, tutto sommato, è la riprova di una gara senza storia. L’Eur prende subito in mano le redini del gioco, si fa apprezzare nei primi venti minuti, come suo solito, per la validità dei propri schemi e guadagna la via degli spogliatoi con una dote di tre reti di vantaggio. A indirizzare il match nei binari più congeniali ci pensano Avilia, Carlettino e Batella. Il canovaccio della gara non cambia nel corso della ripresa. Il quintetto allenato da Luciano prosegue nel proprio monologo e prende il largo nel punteggio con lo scatenato Falasca. L’ex laterale della Città di Anzio sale prepotentemente in cattedra, firma una tripletta di pregevole fattura e si conferma un rinforzo veramente azzeccato. Le altre due marcature dell’Eur portano la firma di Fuschi e Schininà, bravi a rendere più rotondo un successo dal peso specifico rilevante in ottica promozione. Il Real Castel Fontana, invece, chiude il match con una sola rete all’attivo: Guancioli sigla il classico gol della bandiera dei rossoneri.

Antonio Gravante

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Scritto da

Calcio a 5

La formazione di Ostia non riesce a sfruttare al meglio il fattore campo nella classica sfida senza appello, issa bandiera bianca di fronte agli...

Calcio a 5

Sfoderando una prova collettiva senza sbavature, il quintetto del presidente Schiavi sbanca uno dei terreni di gioco più ostici della categoria (2-4) e prosegue...

Calcio a 5

La squadra di Iannaccone tira delle somme più che positive all'esordio assoluto in Serie C1: ottimo settimo posto. Capitan Dei Giudici e soci sono...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Calcio a 5

Non poteva esserci una scritta più azzeccata sullo striscione che campeggiava a bordo campo. “Senza sacrificio non può esserci vittoria”. Questo è il messaggio...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.