Connect with us

Cosa stai cercando?

Calcio a 5

Parma Letale settebellezze: poker all’Edilisa e leadership rafforzata

Una macchina praticamente perfetta. La capolista Parma Letale vince e convince per la settima giornata consecutiva, supera di slancio anche l’ostacolo Edilisa (1-4) e continua a ricevere unanimi consensi dagli addetti ai lavori sia per la validità dei propri schemi che per l’ottima organizzazione societaria.

Una macchina praticamente perfetta. La capolista Parma Letale vince e convince per la settima giornata consecutiva, supera di slancio anche l’ostacolo Edilisa (0-4) e continua a ricevere unanimi consensi dagli addetti ai lavori sia per la validità dei propri schemi che per l’ottima organizzazione societaria. Il quintetto allenato da Fantozzi, anche in questo turno, allarga ulteriormente la forbice tra la propria posizione e quella delle immediate inseguitrici. Bastianelli e soci, al momento, possono contare su ben sette lunghezze di vantaggio nei confronti della Ludis Italica e dell’Atletico Roccamassima, compagini già affrontate e battute di larga misura negli scontri diretti che si sono svolti nelle scorse settimane. Il Parma Letale apre le danze, al dodicesimo minuto, grazie a Spirito, lesto a finalizzare, nei pressi del secondo palo, una perentoria azione personale di Fiorito. La formazione di Ostia, in apertura di ripresa, consolida il vantaggio con lo stesso Fiorito, il quale dà un saggio della sua classe cristallina, infila il portiere di casa proteso in uscita con un sontuoso “scavetto” e infonde la giusta fiducia nei propri compagni. La capolista non molla la presa e, a metà periodo, cala il tris con Milazzo, il quale lascia abilmente sul posto il diretto marcatore e firma la terza rete di squadra con una bella conclusione dal basso in alto dal limite dell’area. La sfera si insacca sotto la traversa. I castellani, a quel punto, si giocano la carta del power play. Il Parma Latale, grazie a un perfetto sincronismo di tutti e quattro i giocatori di movimento contemporaneamente in campo, copre molto bene gli spazi e permette ai rivali di turno di andare poche volte alla conclusione da distanza favorevole. Il più pericoloso dei padroni di casa si rivela Moretti, il quale costringe Riccioni ad alcuni interventi dal medio coefficiente di difficoltà. La quarta e ultima segnatura, cronometro alla mano, si registra nel primo minuto di recupero. Il Parma Letale cala il poker con Falcetti, cinico a sua volta a finalizzare un rapido ribaltamento di fronte, centra in scioltezza la settima vittoria su altrettante gare disputate e, a seguito della brusca frenata accusata dalle altre big del girone, diventa la principale favorita al platonico titolo di campione d’inverno.

Antonio Gravante

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Scritto da

Calcio a 5

Il quintetto del presidente Schiavi paga dazio in Toscana, chiude al secondo posto il triangolare e non riesce a conquistare il pass per l’ultimo...

Calcio a 5

Il quintetto del presidente Cirillo si inchina alla distanza, nella splendida cornice del Pala Cattani di Faenza, alla compagine siciliana. I capitolini partono forte...

Calcio

La squadra di Colantoni non riesce a rimontare la rete di svantaggio accumulata in gara-1, pareggia con il risultato ad occhiali il return-match col...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Calcio a 5

Non poteva esserci una scritta più azzeccata sullo striscione che campeggiava a bordo campo. “Senza sacrificio non può esserci vittoria”. Questo è il messaggio...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.