Connect with us

Cosa stai cercando?

Calcio

La NF Ardea vede la luce: pari col Trastevere e penalizzazione cancellata

Seconda gara casalinga. Secondo pareggio. La NF Ardea spartisce la posta in palio contro un coriaceo Trastevere (1-1), inanella il secondo punto in campionato e cancella la penalizzazione che si è vista infliggere dalla Commissione Disciplinare.

Seconda gara casalinga. Secondo pareggio. La NF Ardea spartisce la posta in palio contro un coriaceo Trastevere (1-1), inanella il secondo punto in campionato e cancella la penalizzazione che si è vista infliggere dalla Commissione Disciplinare. Mister Boccolini, come suo solito, si affida al 4-2-3-1, impiega il binomio Miola-Falilò nella zona nevralgica del campo e il terzetto formato da Limongelli-Costa-Suffer in supporto del bomber Vianni. Il collega rivale, Cioci, replica con un collaudato 4-3-3 e propone in avanti il tridente composto da Mastropietro, Alonzi e Bertoldi. Gli ardeatini hanno un ottimo approccio alla gara e, al primo vero affondo, sbloccano il risultato con Falilò. Il centrocampista trova spazio sulla trequarti, si accentra e, appena arrivato nei pressi del limite dell’area, lascia partire una conclusione di prima intenzione che coglie di sorpresa Semprini e si insacca sotto la traversa. La NF Ardea, intorno al quarto d’ora, va vicinissima al raddoppio con il generoso Pacillo, il quale si esibisce in una perentoria progressione, calcia in corsa dai diciotto metri e trova la provvidenziale risposta di Semprini, bravo a distendersi in tuffo sulla sua sinistra e a rifugiarsi in corner. Il Trastevere cresce con il passare dei minuti e, a metà periodo, getta alle ortiche una ghiotta chance con Crescenzo, il quale viene servito alla perfezione nel cuore dell’area da Mastropietro, ma la sua conclusione di testa è da dimenticare. La sfera termina sopra la traversa. Tale episodio, tutto sommato, fa da preludio al pareggio dei capitolini griffato da Trasciani, che infila Giordani al termine di una pregevole azione personale. Il Trastevere chiude il primo tempo in avanti, ma non riesce a far breccia nella solida retroguardia ardeatina. La ripresa risulta piuttosto combattuta. La NF Ardea ha una buona chance con Sbordone, il quale calcia da fuori area, ma non inquadra lo specchio della porta. La formazione di Cioci, invece, ha una ghiotta chance per raddoppiare a metà periodo con Alonzi, il quale scatta sul filo del fuorigioco, a seguito di una bella verticalizzazione di Massimo, ma calibra male il pallonetto con Giordani proteso in uscita e fallisce il bersaglio grosso. NF Ardea e Trastevere, di conseguenza, si devono accontentare del pareggio. I ragazzi di Boccolini, in virtù di tale risultato, annullano la penalizzazione, mentre l’undici amaranto mette in carniere il primo punto in campionato

Antonio Gravante

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Scritto da

Calcio a 5

La neonata società apriliana inizia a gettare le basi sulla stagione dello storico debutto in Serie D. I presidenti Margari-Francesca: “Abbiamo affidato la nostra...

Calcio a 5

La società portodanzese sceglie il successore di mister Giuliani e affida la guida della prima squadra al tecnico dell’Under 19. Il Direttore Sportivo Cosmi:...

Calcio

La società del presidente Valle inizia con piglio autoritario la campagna di rafforzamento in vista del prossimo campionato di Eccellenza. Ufficiali gli arrivi dell’attaccante...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Calcio a 5

Non poteva esserci una scritta più azzeccata sullo striscione che campeggiava a bordo campo. “Senza sacrificio non può esserci vittoria”. Questo è il messaggio...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.