Connect with us

Cosa stai cercando?

Calcio

La Pescatori Ostia scivola ancora in casa: l’Amatrice Rieti vince e convince

Quarto passaggio a vuoto consecutivo. La formazione del Borghetto si inchina alla maggiore caratura tecnica dell’ambiziosa Amatrice Rieti (0-4), rimanda ulteriormente a data da destinarsi l’agognata sferzata sotto il profilo dei risultati e continua a occupare la penultima posizione in classifica generale.

Paolo Ciccotè (Pescatori Ostia)

La netta differenza di caratura tecnica condanna alla resa la Pescatori Ostia nella prima gara casalinga del nuovo anno solare. La formazione del Borghetto incassa un pesante passivo per mano di una quadrata Amatrice Rieti (0-4), colleziona la quarta sconfitta di fila, pur avendo giocato ben tre delle ultime quattro gare tra le mura di casa della Longarina, e a seguito dei pareggi conseguiti da Villalba e Audace, rispettivamente con il Campus Eur e l’Aranova, allarga a ben cinque lunghezze la forbice tra la propria posizione e l’ultima piazza utile per accedere quantomeno ai play-out. I lidensi scendono in campo senza alcun timore reverenziale, esercitano un pressing molto alto sui portatori di palla sabini e giocano alla pari di una delle principali candidate alla promozione diretta in Serie D. Dopo un quarto d’ora sostanzialmente di studio, la Pescatori Ostia ha una buona chance con Bucri, il quale riceve palla da Marzi, bravo a sua volta a recuperare un pallone in zona d’attacco, prova a scavalcare Egidio con un calibrato pallonetto, ma la sua conclusione termina di pochissimo sopra la traversa. La quarta forza del girone replica, poco più tardi, con Di Nicola, che si ritrova a tu per tu con Alessandrini, ma pecca di cinismo e si vede chiudere lo specchio della porta dall’estremo difensore gialloverde. La formazione allenata da mister Gardini, in chiusura di primo tempo, passa a condurre per merito di Alessandro, il quale vince il duello in velocità con Marchetti e infila l’incolpevole Alessandrini proteso in uscita. L’Amatrice Rieti, poco dopo, sfiora il raddoppio con Rossi, il quale calcia da posizione più che favorevole, a seguito di una bella giocata imbastita sull’asse Alessandro-Sarritzu, ma calcia troppo debolmente e non crea alcun problema ad Alessandrini. La compagine reatina, al quarto d’ora della ripresa, allunga nel punteggio con il solito Rossi. Il prolifico attaccante, servito nei pressi del limite dell’area da Tagliaferri, si presenta a tu per tu con il portiere e fa centro con un’esecuzione di giustezza. La Pescatori Ostia accusa il colpo sotto il profilo emotivo e, poco prima della mezz’ora, raccoglie per la terza volta il pallone in fondo al sacco. Ad iscrivere il proprio nome nel registro dei marcatori è ancora Alessandro, il quale indovina l’angolino basso dai sedici metri e si toglie la soddisfazione personale di siglare la prima doppietta con la maglia amarantoceleste. L’Amatrice Rieti, a meno di dieci minuti dalla conclusione, chiude i conti con Giovannini, il quale infila Alessandrini con un chirurgico diagonale e rende più rotonda la vittoria numero undici in campionato. La Pescatori Ostia, di riflesso, esce ancora una volta dal campo a mani vuote e continua a ricoprire lo scomodo ruolo di penultima forza del girone.

Antonio Gravante

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Scritto da

Calcio a 5

La neonata società apriliana inizia a gettare le basi sulla stagione dello storico debutto in Serie D. I presidenti Margari-Francesca: “Abbiamo affidato la nostra...

Calcio a 5

La società portodanzese sceglie il successore di mister Giuliani e affida la guida della prima squadra al tecnico dell’Under 19. Il Direttore Sportivo Cosmi:...

Calcio

La società del presidente Valle inizia con piglio autoritario la campagna di rafforzamento in vista del prossimo campionato di Eccellenza. Ufficiali gli arrivi dell’attaccante...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Calcio a 5

Non poteva esserci una scritta più azzeccata sullo striscione che campeggiava a bordo campo. “Senza sacrificio non può esserci vittoria”. Questo è il messaggio...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.