Connect with us

Cosa stai cercando?

Calcio

L’Eur Torrino concede il bis: poker alla Virtus Ardea

Una delle sfide di cartello della seconda giornata di campionato va in archivio sotto il segno dell’Eur Torrino. La formazione allenata da Ghergo mette in rega la temuta Virtus Ardea (4-2), bissa la vittoria conseguita nella prima giornata sul campo del Monte Mario e si conferma a punteggio pieno in vetta alla graduatoria a pari merito con le blasonate Nettuno e Santa Maria delle Mole, vittoriose rispettivamente, in questo turno, sull’Ostiantica e la Vis Aurelia.

Le battute iniziali della gara sono favorevoli ai ragazzi del presidente Stazi, i quali sbloccano il risultato, al settimo giro di orologio, con un preciso tiro dai sedici metri di Catania. I capitolini non ci stanno, avanzano il baricentro e spostano l’ago della bilancia dalla propria parte grazie a una splendida doppietta di Sebastianelli. Il centravanti prima pareggia i conti con un chirurgico tiro a incrociare, poi firma la rete del sorpasso con un gran destro da fuori area.

L’Eur Torrino, a ridosso dell’intervallo, cala il tris per merito di Sofia, lesto a capitalizzare, con un intervento in estirada, un passaggio con il contagiri del solito Sebastianelli, bravo a sua volta a indossare le classiche vesti di assist-man. I ragazzi del binomio Solazzo-Di Placido non si danno per vinti e, nella prima parte della ripresa, riducono il gap con D’Amanzo.

Fermamente intenzionato a debuttare con una vittoria davanti ai propri tifosi, l’Eur Torrino, al quarto d’ora, riporta gli avversari di turno a distanza di sicurezza con la rete di Baldassarre, il quale iscrive il proprio nome a referto direttamente da corner. Tale marcatura, tutto sommato, si rivela decisiva ai fini del risultato: gli ardeatini accusano il colpo sotto il profilo emotivo e non hanno più la forza per rimontare. La squadra di Ghergo, di conseguenza, mette in carniere altri tre punti preziosi e prosegue il cammino perfetto in campionato.

Antonio Gravante

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Scritto da

Padel

La formazione B ardeatina fa un sol boccone del malcapitato Padel Center B (3-0), riesce nell’impresa di vincere tutti e trentasei i game disputati...

Calcio a 5

La formazione del presidente Schiavi debutta nel migliore dei modi nel triangolare, mette in riga al Pala Olgiata la compagine umbra (3-1) e aggancia...

Calcio a 5

Il rapporto tra la società lidense, neopromossa in serie C1, e il suo allenatore si interrompe dopo due stagioni costellate di successi. Il tecnico...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Calcio a 5

Non poteva esserci una scritta più azzeccata sullo striscione che campeggiava a bordo campo. “Senza sacrificio non può esserci vittoria”. Questo è il messaggio...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.