Connect with us

Cosa stai cercando?

Calcio

Racing Ardea, piove sul bagnato: diciassettesimo stop consecutivo

La squadra di Sgarra non riesce proprio a cambiare marcia, incassa una sconfitta all’inglese da una quadrata Città di Formia (2-0) e prolunga a diciassette giornate la striscia negativa. I portuali sbloccano il punteggio, nel corso del primo tempo, con Cacciottolo, bravo a trasformare con freddezza un penalty. La rete del raddoppio biancoceleste porta la firma di Buglia, il quale fa centro sugli sviluppi di un calcio di punizione a metà ripresa e smorza definitivamente le velleità dei generosi rutuli.

Matteo Colasanti (Racing Ardea)

E sono diciassette di fila. Il fanalino di coda Racing Ardea stecca anche la sfida esterna con la Città di Formia e manda giù il boccone amaro di aver issato bandiera bianca, senza alcuna interruzione, con tutte le formazioni inserite nel proprio girone. Il primo quarto di gara risulta di studio: le due squadre scendono in campo con un modulo di gioco speculare e si annullano a vicenda nella zona mediana. La compagine portuale, intorno alla mezzora, mette i brividi agli ardeatini con Buglia, il quale colpisce di testa dall’interno dell’area e costringe Salvati a una provvidenziale deviazione in corner. La Città di Formia, poco più tardi, trova la giocata giusta per spezzare l’equilibrio: Menna entra in area di rigore e viene atterrato da Bruno. L’arbitro non ha dubbi e assegna il penalty. Lo specialista Cacciottolo, dagli undici metri, non sbaglia, spiazza il portiere rutulo e consente alla sua squadra di chiudere il primo tempo avanti nel punteggio. Il Racing Ardea si mostra più propositivo nelle battute iniziali della ripresa e colleziona due occasioni importanti con Colasanti e Della Vecchia. Il primo fallisce di poco il bersaglio grosso, mentre il secondo prova la conclusione dal limite dell’area, ma esalta le qualità Caparro, bravo a distendersi in tuffo e a deviare il pallone in calcio d’angolo. Nel momento migliore dei ragazzi allenati da Sgarra, la Città di Formia consolida il vantaggio con Buglia, lesto a girare in fondo al sacco, con un perentorio colpo di testa, un calcio di punizione dalla corsia sinistra battuto dal solito Menna. La formazione del basso Lazio, sulle ali dell’entusiasmo, conduce agevolmente in porto la preziosa vittoria, aggancia a quota ventisei punti la Pro Calcio Tor Sapienza, sconfitta a sua volta davanti ai propri tifosi dal Gaeta, e rialza le proprie chance di riconferma diretta nella categoria. Il Racing Ardea, invece, non può fare altro che collezionare l’ennesima sconfitta consecutiva stagionale.

Antonio Gravante

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Scritto da

Calcio a 5

La formazione di Ostia non riesce a sfruttare al meglio il fattore campo nella classica sfida senza appello, issa bandiera bianca di fronte agli...

Calcio a 5

Sfoderando una prova collettiva senza sbavature, il quintetto del presidente Schiavi sbanca uno dei terreni di gioco più ostici della categoria (2-4) e prosegue...

Calcio a 5

La squadra di Iannaccone tira delle somme più che positive all'esordio assoluto in Serie C1: ottimo settimo posto. Capitan Dei Giudici e soci sono...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Calcio a 5

Non poteva esserci una scritta più azzeccata sullo striscione che campeggiava a bordo campo. “Senza sacrificio non può esserci vittoria”. Questo è il messaggio...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.