Connect with us

Cosa stai cercando?

Tornei

Ri-Torneo Matusa, la Francia tira fuori il carattere: pari in rimonta con l’Olanda

L’attesa sfida tra le due squadre separate dalla catena montuosa dei Pirenei termina senza vincitori né vinti (2-2). Gli orange partono meglio e si portano sul duplice vantaggio grazie alle realizzazioni, a cavallo dell’intervallo, di Mammarella e Del Grosso. La formazione allenata da mister Mancini, nell’ultimo quarto di gara, getta il cuore oltre l’ostacolo e ristabilisce la parità con il bomber Campo e lo scatenato Biagini.

Fabio Mammarella (Spagna) e Fabio Verbeni (Francia) – Foto De Vito
Giacinto Campo (Francia) e Dante Marcelletti (Spagna) – Foto De Vito
Adriano Pierotti (Francia) e Alessandro Spina (Spagna) – Foto De Vito
Emiliano Formica (Spagna) e Gianni Mugnaini (Francia) – Foto De Vito

L’ultima gara della fase a gironi termina in perfetta parità. Francia e Spagna escono dal campo con un punto a testa in tasca (2-2), al termine di cinquanta minuti dai classici due volti, e si piazzano rispettivamente al secondo e al terzo posto alle spalle dell’ambiziosa Olanda. La formazione della penisola iberica scende in campo con la giusta carica emotiva e, nel corso del primo tempo, sblocca il risultato per merito di Mammarella, il quale si esibisce in una splendida azione personale e infila l’incolpevole Vignaroli proteso in uscita. Il settebello allenato da mister Salvatore, nella prima parte della ripresa, consolida il vantaggio grazie a Del Grosso, il quale iscrive il proprio nome nel registro dei marcatori con un preciso tiro a incrociare dal limite dell’area. Animata da una grande voglia di rivalsa, la squadra allenata dal binomio Leone-De Paolis cambia marcia, si riversa con maggiore continuità nella metà campo rivale e accorcia le distanze con Campo, cinico a risolvere un concitato batti e ribatti in piena area di rigore. Ritrovata la giusta fiducia nei propri mezzi, l’Inghilterra continua a pigiare a fondo il piede sul pedale dell’acceleratore e completa la rimonta con Biagini, il quale dà un’ulteriore riprova delle sue doti di tiratore scelto, indovina l’incrocio dei pali con una conclusione dal limite dell’area di rara potenza e precisione e si conferma uno dei giocatori di maggiore caratura tecnica di questa nona edizione del Ri-Torneo Matusa – Memorial “Franco Conficoni”. Le ultime fasi del match, tutto sommato, risultano piuttosto tirate. Ma il risultato non cambia sino al triplice fischio del signor Lombardi. Francia e Spagna, di conseguenza, non si fanno male, conquistano un punto a testa e arrivano alla fase a eliminazione diretta con la giusta consapevolezza dei propri mezzi.

Antonio Gravante

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Scritto da

Calcio a 5

Il quintetto del presidente Schiavi paga dazio in Toscana, chiude al secondo posto il triangolare e non riesce a conquistare il pass per l’ultimo...

Calcio a 5

Il quintetto del presidente Cirillo si inchina alla distanza, nella splendida cornice del Pala Cattani di Faenza, alla compagine siciliana. I capitolini partono forte...

Calcio

La squadra di Colantoni non riesce a rimontare la rete di svantaggio accumulata in gara-1, pareggia con il risultato ad occhiali il return-match col...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Calcio a 5

Non poteva esserci una scritta più azzeccata sullo striscione che campeggiava a bordo campo. “Senza sacrificio non può esserci vittoria”. Questo è il messaggio...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.