Connect with us

Cosa stai cercando?

Tornei

Ri-Torneo Matusa, l’Inghilterra chiude col botto la fase preliminare: vittoria e primato in classifica

La squadra del Regno Unito non fa sconti al fanalino di coda Portogallo (2-0), colleziona il terzo risultato utile e archivia da capolista del girone la prima parte della kermesse sportiva pometina. I ragazzi del binomio Leone-De Paolis chiudono il primo tempo in vantaggio grazie a una prodezza balistica di Schiano. Il solito Follo, nel momento topico della ripresa, chiude a doppia mandata in cassaforte l’intero bottino.

Andrea Schiano (Inghilterra) e Marcello Tarantino (Portogallo) – Foto De Vito
Fausto Turchetti (Inghilterra) e Christian Capone (Portogallo) – Foto De Vito
Roberto Follo (Inghilterra)

Pronostico rispettato in pieno. L’Inghilterra regola, con una rete per tempo, il fanalino di coda Portogallo (2-0), prolunga la striscia vincente, opera il sorpasso sulla Svezia e arriva alla fase a eliminazione diretta da capolista del girone. La prima parte della gara risulta piuttosto combattuta. Le due contendenti si affrontano a viso aperto, sviluppano una discreta mole di gioco, ma non riescono a trovare la giocata giusta per sbloccare il risultato. Il settebello del Regno Unito, in chiusura di primo tempo, passa in vantaggio grazie a una giocata di un singolo. L’ottimo Schiano, prezioso punto di riferimento dei propri compagni nella zona nevralgica del campo, indovina l’incrocio dei pali con una splendida conclusione dal limite dell’area e consente alla sua squadra di andare al riposo con la dote di una rete di vantaggio. Il Portogallo, nel corso della ripresa, prova generosamente a rientrare in partita soprattutto con Tarantino e Sacchetti, i quali non riescono a scardinare il solido bunker inglese. La compagine lusitana, nel momento topico del match, produce il massimo sforzo. Buona volontà, però, non fa rima con rimonta. L’Inghilterra si conferma una squadra solida in ogni reparto, contiene la generosa reazione dei rivali di turno e chiude definitivamente i conti con Follo. Il prolifico attaccante fa valere anche in questo caso le sue acclarate doti di bomber di razza, trafigge Olivieri con una staffilata dal limite dell’area e consente alla sua squadra di giocare in scioltezza le ultime fasi della gara.

Antonio Gravante

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

  

Scritto da

Calcio a 5

La società lidense affida il timone della squadra, dopo la separazione consensuale con Fantozzi, all'ex tecnico dell'Under 21 de La Pisana: "Prometto il massimo...

Calcio a 5

Il quintetto del presidente Schiavi paga dazio in Toscana, chiude al secondo posto il triangolare e non riesce a conquistare il pass per l’ultimo...

Calcio a 5

Il quintetto del presidente Cirillo si inchina alla distanza, nella splendida cornice del Pala Cattani di Faenza, alla compagine siciliana. I capitolini partono forte...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Calcio a 5

Non poteva esserci una scritta più azzeccata sullo striscione che campeggiava a bordo campo. “Senza sacrificio non può esserci vittoria”. Questo è il messaggio...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.